Torna l’asta degli oggetti smarriti al terminal 2

IMG_8096Torna anche quest’anno l’asta degli oggetti smarriti al Terminal 2 di Malpensa. L’evento, che attira sempre un’enorme quantità di persone, si terrà venerdì 20 novembre alle ore 9.30 al Terminal 2 dell’aeroporto nel salone dell’associazione NoiSea (il Cral).

La visita dei beni all’asta sarà possibile domani, 18 novembre e giovedì 19 dalle ore 9.00 alle 13.00.

Ogni anno sono qualche migliaio le persone che per curiosità o nella speranza di fare affari partecipano all’asta. In questa edizione i lotti sono 148 e comprend Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Giornata della Gentilezza, arrivano gli Airport Helper

n-GENTILEZZA-large570Domani 13 novembre, in occasione della Giornata Mondiale della Gentilezza, per la prima volta celebrata anche negli aeroporti di Milano Linate e Milano Malpensa, SEA presenterà ufficialmente il progetto Airport Helper, nato per migliorare l’esperienza di viaggio del passeggero.

La figura dell’Airport Helper avrà il compito di garantire costante attenzione ai viaggiatori nell’orientarsi fra tutti i servizi aeroportuali e le procedure di volo. Gli Airport Helper sono stati reclutati su base volontaria tra il personale SEA che non lavora normalmente a contatto con il passeggero, ma lo incontra solo occasionalmente muovendosi in aeroporto e per questo riceve richieste di informazioni o indicazioni.

Continua a leggere

Pubblicato in News | Contrassegnato , | Lascia un commento

Da maggio si vola anche a Lourdes

malpensa-albastar-lourdes-491357Partirà dal prossimo maggio e sarà un volo pensato a misura di pellegrino: AlbaStar, compagnia aerea spagnola che fa base a Palma di Maiorca, ha presentato il nuovo Boeing 737-400 dedicato alla città di Milano e a Sant’Ambrogio che dalla prossima stagione estiva fornirà un collegamento bisettimanale, ogni lunedì e giovedì, diretto a Lourdes.

La compagnia, diretta dall’amministratore delegato Michael Harrington, ha presentato sulle piste di Malpensa il suo quarto aereo facendolo benedire dal Vicario episcopale di Milano Monsignor Erminio de Scalzi. Il nuovo gioiellino di AlbaStar effettuerà un servizio cucito sulle esigenze dei pellegrini, per coloro che vogliono volare e prenotare il viaggio verso Lourdes in autonomia ma soprattutto per le compagnie organizzate. A presentare la nuova tratta c’erano infatti anche i responsabili di Unitalsi, Brevivet e Rusconi Viaggi, già impegnati nei viaggi verso l’importante meta religiosa.

«Il nostro volo punta a rendere più comoda ed economica la mobilità verso Lourdes – Spiega Harrington -, soprattutto tenendo conto dei viaggi di decine di ore in treno che spesso è solito affrontare che decide di recarvisi. Inoltre forniamo una serie di servizi che lo rendono davvero possibile a tutti». Nel nuovo aeromobile è infatti previsto uno spazio per la stesura di due barelle per il trasporto disabili e in generale la compagnia si annuncia «molto sensibile e disposta a venire in contro ad ogni tipo di necessità verso i disabili». AlbaStar è leader in Europa per i viaggi verso la meta francese.

«Con questa nuova tratta ampliamo ulteriormente l’offerta delle mete raggiungibili da Malpensa – spiega Aldo Schmid, responsabile Aviation Marketing & Traffic Rights -, contribuendo ulteriormente agli ottimi risultati che lo scalo sta registrando quest’anno. Solo su ottobre abbiamo fotografato una crescita del trasporto passeggeri del 7% e delle merci del 14% rispetto allo stesos mese dell’anno scorso, una tendenza che si sta consolidando dall’inizio della stagione estiva e che lascia ben sperare anche per l’apertura di quella invernale che è alle porte».

Pubblicato in Compagnie, IN aeroporto, News | Contrassegnato , , | Lascia un commento

A Malpensa sul piazzale si viaggia con le auto elettriche

auto-elettriche-a-malpensa-490929
21 automobili elettriche: 11 Peugeot iOn e 10 Citroen C-Zero, sfrecceranno sul piazzale di Malpensa. È la novità presentata da Sea, nell’ottica di una politica green sempre più evidente per la società che gestisce gli scali milanesi.

Le vetture sono entrate in servizio, con un contratto a noleggio con la Società ARVAL, lo scorso novembre e hanno percorso, fino ad oggi, un totale di 50.904 km, con una percorrenza media di 2.424 km a vettura. SEA ha installato 6 colonnine per la ricarica posizionate in diversi siti del sedime che si aggiungono alle possibilità di approvvigionamento energetico presso le officine e le aree di manutenzione dell’aeroporto. La percorrenza media delle auto elettriche è di circa 90-100 km con una ricarica completa.

Questo progetto fa parte di un impegno più ampio nato negli scorsi anni quando ancora SEA Handling faceva parte del Gruppo che ha portato a un progressivo incremento dei veicoli operativi a trazione elettrica e che ci permette oggi di avere nei due aeroporti milanesi 372 veicoli elettrici (circa il 27% dei mezzi), in particolare trattorini per il traino convogli bagagli e nastri mobili per il carico/scarico.

Il prossimo obiettivo, la cui realizzazione è attualmente in fase di studio, sarà l’utilizzo degli autobus elettrici per il trasporto interpista dei passeggeri (Cobus) che fanno parte del parco mezzi SEA.

Tema particolarmente sensibile nell’ambito dei progetti a favore dell’ambiente è il sostegno verso lo sviluppo di una mobilità “green” nei trasporti da e verso l’aeroporto in quanto la quota di emissioni di CO2 attribuibile alle attività aeroportuali è limitata al 3%, mentre il traffico aereo e il traffico veicolare pesano rispettivamente per il 23% e il 74% (dati WSP Environment and Energy).

A disposizione dei passeggeri in entrambi gli scali sono presenti le automobili elettriche E-Vai (Gruppo Ferrovie Nord) già dal 2012.

Anche a Milano Malpensa è in fase di studio la realizzazione di colonnine di ricarica gratuita e posti riservati per auto elettriche private, come a Linate.

IMG_3611
Rimanendo in tema di abbattimento degli impatti prodotti dal traffico veicolare, è in fase di realizzazione il collegamento ferroviario T1-T2, che consentirà il raggiungimento diretto del terminal 2 di Malpensa da Milano.

Fuori dall’ambito mobilità, ma sempre per massimizzare il contenimento delle emissioni di CO2, SEA ha inoltre realizzato nei propri scali una serie di interventi a tutto campo:

·         miglioramenti tecnologici per l’illuminazione, quali la sostituzione con lampade a basso consumo e a LED, sia interne sia dell’illuminazione dei piazzali e della viabilità esterna;

·         miglioramenti gestionali, quali lo spegnimento delle luci nelle ore notturne presso i luoghi non frequentati;

·         modifica del sistema automatico di accensione delle luci notturne dei piazzali;

·         spegnimento notturno della pista di volo non utilizzata per lo scenario anti-rumore o per attività di manutenzione;

·         informatizzazione e introduzione di misuratori per la suddivisione e analisi dei consumi energetici;

·         ottimizzazione e regolazione della temperatura nei terminal in base all’affollamento dei locali per utilizzare solo l’energia realmente necessaria.

Con questi interventi si riesce a ottenere un risparmio energetico annuo pari a circa 13.188 MWh (-7,4%, dato 2014 su 2009) nonostante il completamento del terminal 1 di Milano Malpensa che ne ha aumentato di un terzo la superficie.

Anche attraverso gli investimenti in infrastrutture SEA ha fatto degli aeroporti di Milano un esempio d’eccellenza per la sostenibilità ambientale. Da luglio 2010 a Milano Malpensa è attiva una nuova procedura di rifornimento carburante attraverso “pipeline” site in piazzale. Ciò ha permesso di ridurre gli spostamenti dei mezzi a favore della riduzione di CO2, in linea con le best practices in Europa, garantendo massima sicurezza e maggiore velocità nell’operazione di rifornimento.

ACI Europe (l’Associazione internazionale degli aeroporti europei) riconosce agli scali di Milano Linate e Milano Malpensa il livello di “neutralità” per aver raggiunto il top di efficienza nella riduzione delle emissioni di CO2 a livello europeo.

Pubblicato in IN aeroporto, News | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Malpensa vola a Lourdes

inaugurato-il-nuovo-volo-per-lourdes-491360La compagnia spagnola AlbaStar ha presentato il suo quarto aereo, un Boeing 737-400, annunciando che dal maggio del 2016 si occuperà dei voli per Lourdes. Saranno precisamente due i voli settimanali che dallo scalo milanese raggiungeranno la meta religiosa offrendo servizi pensati ad hoc per pellegrini anche portatori di disabilità.

AlbaStar, guidata oggi dall’amministratore delegato Michael Harrington, ha svelato il suo nuovo aeromobile sulle piste di Malpensa e lo ha fatto benedire da Monsignor Erminio de Scalzi, Vicario episcopale di Milano, città alla quale l’aereo è stato dedicato.

La compagnia aerea, già leader europea per i voli diretti a Lourdes, ha promesso un servizio a misura dei pellegrini, puntando sopr Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Everlasting, a Malpensa l’omaggio a Leonardo da Vinci

AP2_1440
SEA presenta dal 15 ottobre 2015 al 30 aprile 2016, all’aeroporto di Milano Malpensa, Everlasting, un’installazione di grandi dimensioni dell’artista albanese Helidon Xhixha (Durazzo, 1970) che dialoga con l’Ultima cena di Leonardo da Vinci, invitando il visitatore a indagare il capolavoro rinascimentale da un punto di vista contemporaneo.

L’iniziativa conferma la volontà di SEA di rendere Milano Malpensa un unicum nel panorama degli aeroporti mondiali, dove in tempi recenti si sono alternate esposizioni dedicate a grandi maestri dell’arte italiana quali Fausto Melotti, Marino Marini, Giò Ponti, Giuseppe Pellizza da Volpedo e rafforza il suo impegno culturale, come testimonia la collaborazione con il Teatro alla Scala per L’elisir d’amore di Gaetano Donizetti, recitato proprio all’aeroporto di Malpensa.

Per La Porta di Milano, Helidon Xhixha ha creato un’opera composta da dodici pilastri in acciaio inossidabile lucidati a specchio, posizionati davanti a nove pannelli che riproducono il Cenacolo vinciano.

Le colonne, che rappresentano i dodici apostoli, sono disposte simmetricamente attorno alla più grande, Gesù Cristo. L’armonia della composizione, creata dalle forme fluide delle sculture, s’interrompe grazie a un utilizzo mirato dei materiali che esclude la figura di Giuda Iscariota, il traditore, il cui pilastro è stato fuso in acciaio cortèn non riflettente.

t
In questo modo, la scelta dei materiali segue la disposizione dei personaggi leonardeschi, separando il bene dal male. Infatti, le dodici colonne di acciaio inossidabile appaiono leggere, luminescenti e flessibili rispetto all’unica opaca e statica colonna in acciaio cortèn.

Xhixha non solo trasforma la scena biblica in uno spazio tridimensionale, ma sottolinea l’universalità del capolavoro vinciano e va oltre il significato religioso dell’opera.

«La perfetta simmetria e la linearità logica delle sculture – afferma lo stesso Xhixha – valgono tanto per i pilastri di acciaio quanto per la composizione di Leonardo da Vinci e simboleggiano il messaggio del numero dodici nell’ordine universale. Le forme chiare e semplici richiamano l’universalità pura, che si trova oltre la superficie splendente dell’opera, così come tra le diverse religioni e credenze».

Inoltre, l’aeroporto, inteso come luogo di collegamento tra diversi luoghi e tempi, agisce come un ponte tra l’osservatore e la pittura rinascimentale, tra il XV secolo e i giorni nostri, sottolineando l’atemporalità e l’attualità del messaggio di Leonardo da Vinci. Le sculture progettate e realizzate da Helidon Xhixha per spazi pubblici escono dai canoni della pura rappresentazione per entrare in un ambito evocativo, metaforico, altamente simbolico, in una dimensione che dona, attraverso i riflessi, le ombre e i giochi di luce, una possibilità di interazione tra lo spettatore e l’opera, nonché un dialogo della stessa con l’ambiente circostante.

La riproduzione dell’Ultima Cena di Leonardo da Vinci, indispensabile contributo scenografico all’installazione Everlasting, è stata realizzata grazie alla tecnologia sviluppata da Haltadefinizione®, marchio riconosciuto a livello internazionale tra i principali protagonisti per la valorizzazione del patrimonio culturale. L’immagine in altissima definizione prodotta da Haltadefinizione® ha consentito di riprodurre fedelmente e in dimensioni maggiori a quelle dell’originale, il capolavoro di Leonardo.

Pubblicato in Foto, IN aeroporto | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Da Malpensa a Toronto con il “gioiellino” dei Boeing

Air Canada porta in Italia uno degli aerei tecnologicamente più avanzati del mondo, il Boeing 787 Dreamliner serie 900.

Da ieri, 15 settembre a Malpensa è partito il primo volo dall’Italia verso il Canada del nuovo gioiello tecnologico della Boeing, la storica azienda americana primo produttore mondiale di aerei civili.

Il volo collegherà Milano Malpensa con Toronto e offrirà servizi innovativi ai passeggeri, realizzando un contenimento significativo dei costi di carburante e di impatto ambientale. Continua a leggere

Pubblicato in IN aeroporto, News | Contrassegnato | Lascia un commento

Malpensa miglior aeroporto d’Europa

Milano Malpensa è il miglior aeroporto europeo: è questo il verdetto dell’11 esimo Annual ACI EUROPE Best Airport Awards, il prestigioso premio dell’associazione che rappresenta 450 aeroporti e il 90% del traffico aereo commerciale in Europa.
A Milano Malpensa è stato riconosciuto il primo premio nella categoria tra i 10 e i 25 milioni di passeggeri per le ottime performance in tutte le aree operative, eccellendo soprattutto per la qualità dei suoi servizi e delle sue infrastrutture e per i traguardi raggiunti nella customer service, nella security, nello shopping e nell’accoglienza dei passeggeri internazionali come l’iniziativa Chinese Friendly Airport.

Continua a leggere

Pubblicato in News | Contrassegnato , | Lascia un commento

Gli aeroporti sbarcano su Tripadvisor

Informazioni su hotel, ristoranti e attrazioni nelle aree pubbliche e di transito di 200 aeroporti in tutto il mondo. Tripadvisor, il famoso sito di viaggi e consigli, ha annunciato oggi il lancio delle pagine dedicate agli aeroporti che permetteranno ai viaggiatori di tutto il mondo di visualizzare informazioni su cosa fare, dove mangiare e dove alloggiare in 200 dei principali aeroporti a livello glo Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Un pianoforte da sogno suona a Malpensa

A Malpensa in area check-in si trova un pianoforte da sogno firmatoFazioli. Un prodotto dell’eccellenza del made in Italy, un lusso per pochi privilegiati visto che ne vengono prodotti poco più di un centinaio all’anno. Gli appassionati lo sanno bene, suonare un Fazioli è un privilegio. E così il giovane pianista Doruk Gorem Tokur, in arrivo domani a Milano per un concerto alle Gallerie d’Italia domenica sera (in streami Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento