Varese News

7 proprietà del comune vanno all’asta per (almeno) 2 milioni di euro

Un campo, un'abitazione e alcuni terreni edificabili di proprietà comunale andranno all'asta. Le offerte entro il 14 gennaio

asta

Il Comune di Busto Arsizio ha indetto un bando per la vendita di alcuni terreni edificabili, un campo agricolo e un’abitazione. Le aree di proprietà di Palazzo Gilardoni saranno vendute con una gara pubblica con il sistema del massimo rialzo e con offerte segrete confrontate sul prezzo stabilito a base d’asta.

Nello specifico il comune punta a vendere un terreno agricolo nel comune di Olgiate Olona di quasi 7.000 metri quadri con una base d’asta di 104.000 euro e un’abitazione nel centro storico di Sacconago in via San Carlo 6 per 40.000 euro. Tutti gli altri sono terreni edificabili che sorgono in via delle Capinere, in via XI Febbraio (due lotti distinti) e in via Brenta (altri due lotti). Complessivamente la base d’asta di tutte le proprietà supera i 2 milioni di euro.

I dettagli dei beni in alienazione, le modalità di redazione dell’offerta ed i termini per la presentazione della stessa sono contenuti nell’avviso di gara pubblicato sul sito istituzionale del Comune di Busto Arsizio alla sezione “Albo Pretorio on-line” – “Pubblicazioni atti dell’Ente”, depositato in forma cartacea presso la Segreteria Ufficio Urbanistica – Via F.lli d’Italia n. 12, aperto il Lunedì/Martedì/ Mercoledì e Venerdì dalle 9.00 alle 12.30 e il Mercoledì anche dalle 14.30 alle 16.30 con recapito telefonico 0331/390260.

La scadenza per la presentazione dell’offerta è fissata per il giorno 14 gennaio 2020 mentre l’asta pubblica è fissata per il giorno martedì 21/01/2020 alle ore 12:00 presso la Sala Riunioni del Comune di Busto A., al piano terra del Palazzo Comunale sito in Busto Arsizio, Via F.lli d’Italia n. 12.

di
Pubblicato il 07 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore