Varese News

Futura, test di fuoco in Coppa Italia contro la corazzata Omag

Trasferta romagnola per le Cocche che mercoledì 22 (dalle 20,30) affrontano la capolista indiscussa del Girone A per i quarti di finale della "coccarda" di Serie A2

Futura Volley Giovani Busto Arsizio 2019 2020

A tre giorni dall’ultima partita di regular season, valsa il quarto posto del girone B di Serie A2, le ragazze della Futura Volley Busto sono chiamate a un’altra partita impegnativa, importante ma anche intrigante; chi vincerà infatti avrà il pass per le semifinali di Coppa Italia. Mercoledì 22 gennaio la Futura sarà infatti impegnata nei quarti di finale della manifestazione contro la formazione riminese della Omag di San Giovanni in Marignano (inizio partita ore 20,30).

Lo scontro contro un top team come quello di San Giovanni in Marignano, capolista con largo margine nel girone A, servirà anche come stimolo per il proseguo in campionato, come testimoniano le parole di coach Lucchini: «Fino a ieri pensare di essere ai quarti di Coppa Italia sembrava un traguardo impossibile, ora che li abbiamo raggiunti abbiamo voglia di giocarci in pieno questa chance. Vogliamo dare tutto perché sappiamo di incontrare una squadra di altissimo livello, e questo ci stimola: testeremo il nostro rendimento contro una squadra attrezzata per la promozione e completa in ogni reparto, ma già in altre occasioni siamo stati in grado di mettere in difficoltà altri top team. La Coppa Italia fa parte anche del nostro recente passato (le Cocche hanno vinto sia quella di B2, sia quella di B1 ndr), siamo intenzionati a provarci e a continuare a sognare».

La Omag, allenata da Stefano Saja, è una formazione tosta, in lizza (insieme alla Delta Informatica Trentino) per la promozione diretta in serie A1 e sicuramente desiderosa di alzare anche la Coppa Italia per dare lustro a una stagione fino a qui quasi perfetta. Coach Saja potrà contare sulla potenza delle schiacciatrici Pamio e Saguatti e sull’opposto Clara Decortes, quinta migliore realizzatrice della serie cadetta. Quella di San Giovanni quindi sarà una partita difficile, ma la Futura ha tutte le carte in regola per superare anche questo ostacolo, come ha dimostrato nella regular season, nella quale è riuscita a ribaltare una situazione che fino a meno di due mesi fa la vedeva addirittura all’ultimo posto in classifica. Il match di Coppa farà anche da lancio, prima di iniziare l’avventura nella Pool Promozione, fissata per il 9 febbraio.

Coppa Italia Serie A2

Mercoledì 22 gennaio, quarti di finale
Omag San Giovanni in Marignano – Futura Volley Giovani BUSTO ARSIZIO
Lpm Bam Mondovì – Eurospin Ford Sara Pinerolo
Delta Informatica Trentino – Itas Città Fiera Martignacco
Volley Soverato – Olimpia Teodora Ravenna
Domenica 26 gennaio, semifinali
Domenica 2 febbraio, finali

POULE PROMOZIONE – La classifica: San Giovanni in Marignano 50; Trentino 49; Soverato 38; Pinerolo, Mondovì 33; Ravenna 32; FVG BUSTO ARSIZIO 30; Cus Torino 28; Martignacco 25; Olbia 24​.

di
Pubblicato il 21 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore