Varese News

Troppi contatti tra le persone, il sindaco Antonelli: “State in casa il più possibile”

L'appello del primo cittadino Antonelli dopo un giro in centro: "Voglio evitare di dover ricorrere a provvedimenti più restrittivi"

Il sindaco di Busto Arsizio interviene su facebook con un post molto forte nel quale chiede ai cittadini di rispettare con scrupolo le nuove disposizioni. Secondo Antonelli ancora molte persone non hanno capito la gravità della situazione e prendono sotto gamba le direttive che sono state emanate.

Troppi assembramenti, rispettate le regole‼️

E’ ora di finirla di trasgredire alle regole imposte dal decreto del Governo per contenere il contagio da Coronovarius.
Ci hanno chiesto di stare il più possibile in casa.
Oggi pomeriggio ho voluto verificare di persona la situazione in città.

Ho constatato tuttavia che ci sono troppi assembramenti in giro.

Troppe attività non fanno rispettare le regole.

Ricordo a tutti che, per chi non rispetta la normativa, in caso di accertamento scatta il procedimento penale.

Per favore ragazzi, siate più responsabili e non affollate i locali.
Ricordatevi che oltre a mettere a repentaglio la vostra stessa salute state mettendo a repentaglio la salute di tutti noi.
Mettetevi la mano sulla coscienza e pensate anche ai medici ed infermieri che tutti i giorni lavorano giorno e notte nelle strutture ospedaliere per cercare di salvare vite umane.

Voglio evitare di dover ricorrere a provvedimenti più restrittivi e vi chiedo anche di non dubitare del fatto che ciò possa accadere.

Prima rispettiamo tutti le regole, prima il virus lo debelliamo, prima riprendiamo la nostra vita quotidiana.
Grazie
Emanuele Antonelli

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 08 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore