“Grazie ragazzi”, il singolo di Van De Sfroos per il docufilm dedicato al rugby

Il singolo è disponibile su tutte le piattaforme streaming e chiude il docufilm dedicato al rugby vissuto nelle società dilettantistiche che racconta l’anima e l’essenza di questo sport.

È disponibile su tutte le piattaforme streaming e in digital download “Grazie Ragazzi”, il nuovo brano del cantautore e scrittore Davide Van De Sfroos. “Grazie Ragazzi” è la sigla finale di “R.U.G.B.Y.”, docufilm dedicato al rugby vissuto nelle società dilettantistiche che racconta l’anima e l’essenza di questo sport.

Nel videoclip del brano, visibile QUI, immagini e momenti estratti dal docufilm si alternano alla figura del cantautore lariano che canta accompagnato dal solo suono della sua chitarra.

«Sono stato invitato a partecipare a un documentario che partendo dalla realtà della squadra del Seregno Rugby intraprende un viaggio interessante e sincero nel mondo di questo sport che per tanti nasconde ancora parecchi misteri. È stato un piacere cantare nel film il mio brano “Grazie Ragazzi” che da spettatore stupito, seguendo le partite del Delebio Rugby, avevo scritto qualche anno fa» spiega Davide Van De Sfroos.

Il film, regia di Filippo Grilli insieme alla società sportiva Seregno Rugby, è visibile sul canale YouTube di Gpg Film (casa produttrice indipendente e no-profit) a QUESTO link. Davide Van De Sfroos tornerà a suonare dal vivo il 22 e 23 febbraio 2021 al Teatro Dal Verme di Milano, con due importanti appuntamenti che rappresenteranno l’Anteprima Ufficiale del Tour 2021. Le prevendite dei due concerti sono disponibili su Ticketone.it.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore