Coronavirus: i nuovi positivi sono 245 nel Varesotto, 2.023 in Lombardia

In tutta la regione i tamponi positivi comunicati sono una percentuale pari al 9,3% sul totale dei test effettuati. In lombardia attualmente positivi sono 26.304 (+1.670)

coronavirus

Secondo il report sulla diffusione del contagio di Regione Lombardia di martedì 20 ottobre risultano 245 nuovi casi di cittadini positivi a SarsCov-2 nel Varesotto. I decessi comunicati nelle ultime 24 ore sono 4.


DATI PRINCIPALI
Nuovi tamponi positivi in provincia di Varese: +245
Nuovi positivi in Lombardia: +2023
Nuovi ricoveri per Covid in Lombardia: +132 (11,6% in più)
Nuovi ricoveri in terapia intensiva: +10 (+8,8%)

“Nei prossimi 15 giorni avremo 600 ricoverati in terapia intensiva e 4000 negli altri reparti. Sono i dati forniti dal Comitato Tecnico Scientifico e sono molto affidabili”, a dirlo oggi in un’intervista al nostro giornale, è l’assessore di Regione Lombardia Raffaele Cattaneo all’indomani della richiesta di coprifuoco regionale a partire dalle 23 di sera. Si tratta di previsioni in linea con quelle che si possono osservare attraverso i trend di crescita dimostrati da tutti gli indicatori a disposizione: contagi, ricoveri e terapie intensive. Anche i dati di oggi sono in linea con una crescita preoccupante degli effetti della pandemia sul territorio regionale. La provincia di Varese, purtroppo, si conferma tra le province più colpite. Il dato dei contagi di oggi porta ad un nuovo balzo della diffusione dei positivi che, sappiamo, significa in una certa percentuale anche la crescita dei ricoveri e delle terapie intensive. Per comprendere meglio il quadro provinciale servirebbero comunque molti altri dati che le autorità sanitarie per il momento non diffondono. È stato però indetto un tavolo in Prefettura a Varese per chiedere trasparenza massima su numeri e criticità in questa fase che si preannuncia più difficile della primavera scorsa quando il Varesotto aveva subito con minor intensità l’emergenza sanitaria.

Nella giornata di ieri avevamo fatto il punto sulla situazioni negli ospedali: 

QUI LA SITUAZIONE DELL’OSPEDALE DI VARESE

QUI LA SITUAZIONE DELL’OSPEDALE DI BUSTO ARSIZIO E SARONNO

Andamento settimanale dei tamponi positivi in provincia
Vista l’oscillazione del numero di tamponi comunicati quotidianamente, che non è mai uniforme nei giorni della settimana, abbiamo costruito una visualizzazione che permette di confrontare i dati comunicati giorno per giorno con quelli degli stessi giorni della settimana precedente. In provincia di Varese quelli comunicati tra lunedì e martedì della settimana scorsa erano 173 questa settimana sono 451. È il 160% in più.

Nella regione Lombardia il numero dei tamponi comunicato oggi è di 21.726. I nuovi positivi sono 2.023 per una percentuale pari al 9,3% di risultati positivi sul totale dei tamponi effettuati. Le persone attualmente positive nella regione sono 26.304 (+1.670)

I dati di martedì 20 ottobre in Lombardia

– i tamponi effettuati: 21.726, totale complessivo: 2.538.587
– i nuovi casi positivi: 2.023 (di cui 78 ‘debolmente positivi’ e 7 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 87.072 (+334), di cui
1.848 dimessi e 85.224 guariti
– in terapia intensiva: 123 (+10)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 1.268 (+132)
– i decessi, totale complessivo: 17.103 (+19)

dati lombardia

L’andamento delle terapie intensive e dei ricoveri in Lombardia

Nuovi casi nelle province lombarde

Milano: 40.786 (+1054)
Brescia: 18.336 (+101)
Bergamo: 16.568 (+45)
Monza e della Brianza: 9.363 (+123)
Cremona: 7.316 (+17)
Pavia: 7.249 (+54)
Como: 5.673 (+79)
Mantova: 4.687 (+88)
Lodi: 4.260 (+44)
Lecco: 3.663 (+57)
Sondrio: 1.947 (+33)
Varese: 6.836 (+245)

Aumenti nei 10 comuni con più contagi

Busto Arsizio 650 casi totali da inizio anno +17 rispetto a ieri
Varese 602 casi totali da inizio anno +13 rispetto a ieri
Gallarate 434 casi totali da inizio anno +17 rispetto a ieri
Saronno 395 casi totali da inizio anno +23 rispetto a ieri
Laveno Mombello 223 casi totali da inizio anno Non c’è stato incremento
Malnate 210 casi totali da inizio anno +4 rispetto a ieri
Somma Lombardo 188 casi totali da inizio anno +4 rispetto a ieri
Tradate 185 casi totali da inizio anno +1 rispetto a ieri
Caronno Pertusella 164 casi totali da inizio anno +11 rispetto a ieri
Cocquio Trevisago 141 casi totali da inizio anno +1 rispetto a ieri

I dati in Italia

Casi totali – Attualmente positivi – incremento giornaliero

Lombardia: 130.479 (26.304) (+2.023)
Piemonte: 46.319 (11.882) (+1.396)
Emilia-Romagna: 41.917 (10.168) (+507)
Veneto: 36.843 (10.256) (+490)
Campania: 28.724 (19.458) (+1.312)
Lazio: 27.151 (16.333) (+1.224)
Toscana: 24.600 (11.546) (+812)
Liguria: 19.345 (4.484) (+907)
Sicilia: 13.228 (7.497) (+574)
Puglia: 12.001 (5.730) (+295)
Marche: 9.645 (2.182) (+89)
P.A. Trento: 7.018 (764) (+94)
Friuli Venezia Giulia: 6.636 (1.932) (+131)
Abruzzo: 6.534 (2.845) (+184)
Sardegna: 6.476 (3.686) (+221)
P.A. Bolzano: 5.113 (1.894) (+209)
Umbria: 5.103 (2.675) (+194)
Calabria: 2.963 (1.252) (+94)
Valle d’Aosta: 2.021 (725) (+75)
Basilicata: 1.313 (713) (+17)
Molise: 1.020 (413) (+26)

I dati in Piemonte

Coronavirus, in Piemonte 1.396 nuovi casi

Insorgenza di sintomi nei positivi: casi degli ultimi 30 giorni in Italia

Come noto siamo in una fase nella quale i positivi al virus spesso emergono nell’ambito di campagne sierologiche, controlli dei contatti e in caso di rientro dall’estero. Questo fa emergere un numero di positivi privo di sintomatologia molto più alto rispetto a quanto avveniva durante la prima ondata di SarsCov-2 quando i tamponi veniva fatti soprattutto a persone che presentavano una sintomatologia evidente.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore