Covid19: nel Varesotto ancora 30 tamponi positivi, in Lombardia 307. In crescita le terapie intensive

Nella regione Lombardia è ancora alto il numero dei tamponi comunicato oggi: sono 19.842. I nuovi positivi sono 307 per una percentuale pari all'1,5%

Varese - terapia intensiva Covid - foto di Maurizio Borserini

Secondo il report sulla diffusione del contagio di Regione Lombardia di venerdì 2 ottobre, risultano 30 nuovi casi di cittadini positivi al coronavirus nel Varesotto. Si tratta di dati che sono ancora in crescita dopo i 39 comunicati nella giornata di giovedì, i 17 di mercoledì e i 26 di martedì. Se questi sono i numeri che riguardano i tamponi positivi registrati (a prescindere dalle condizioni sintomatiche o prive di sintomi dei contagiati) l’ultimo aggiornamento sulla situazione negli ospedali a nostra disposizione riguarda quello dell’ospedale di Circolo a Varese. Qui il direttore generale Bonelli, in un’intervista rilasciata venerdì 2 ottobre, ha assicurato su una situazione per ora sotto controllo LEGGI QUI.
Come abbiamo spiegato più volte registriamo molte difficoltà nell’ottenere informazioni puntuali sulla situazione complessiva relativa ai dati sui contagi, ricoveri e tamponi in provincia di Varese. (Foto: Maurizio Borserini)

Nella regione Lombardia è ancora alto il numero dei tamponi comunicato oggi: sono 19.842. I nuovi positivi sono 307 per una percentuale pari all’1,5%.

I dati di venerdì 2 ottobre

– i tamponi effettuati: 19.842, totale complessivo: 2.153.477
– i nuovi casi positivi: 307 (di cui 27 ‘debolmente positivi’ e 1 a seguito di test sierologico)
– i guariti/dimessi totale complessivo: 81.228 (+304), di cui 1.419 dimessi e 79.809 guariti
– in terapia intensiva: 39 (+4)
– i ricoverati non in terapia intensiva: 302 (+4)
– i decessi, totale complessivo: 16.964 (+4)

Nuovi casi nelle province lombarde

Milano: +159, di cui 81 a Milano città
Bergamo: +13
Brescia: +20
Como: +5
Cremona: +10
Lecco: +5
Lodi: +2
Mantova: +7
Monza e Brianza: +28
Pavia: +9
Sondrio: +2
Varese: +30

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore