Olbia fa visita a Busto Arsizio: la Futura cerca punti e fiducia

Le sarde, con l'ex azzurra Jenny Barazza, arrivano al San Luigi forti del 3-0 rifilato a Sassuolo. Lucchini avverte: «Dobbiamo per forza vincere e muovere la classifica». Michieletto: «Serve più fiducia in noi stesse»

futura volley giovani pallavolo busto arsizio

È ora di ripartire, in casa Futura Volley Giovani: lo stop prevedibile subito a Roma deve essere lo stimolo per iniziare a macinare punti e risalire in classifica per la squadra di Lucchini che, domenica 25 (si gioca dalle ore 15; ingresso riservato agli abbonati solo su prenotazione), tornerà al San Luigi per ospitare la Geovillage Hermaea Olbia, attestata due punti più in alto delle Cocche ma con un turno da recuperare.

Busto dovrà ripartire dal set vinto a Roma, quello in cui ha dimostrato di poter valere le parti alte della classifica dalle quali però, fino a ora, è stata respinta. Olbia, affidata a coach Giandomenico, ha sempre fatto punti anche in caso di sconfitta (tie-break con Marsala, Mondovì e Pinerolo) e nel turno precedente ha affondato il colpo superando 3-0 Sassuolo grazie a un’altra grande prova dell’opposto finlandese Piia Korhonen, almeno 20 punti in ogni partita.

La formazione sarda ha altre punte: ci sono l’esperta ex azzurra Jenny Barazza (39 anni, 3 scudetti, 3 Champions, 2 ori e un argento agli Europei), la palleggiatrice Martina Stocco, la coppia di schiacciatrici formata da Joly e Ghezzi e via dicendo. Ma la Futura dovrà prima di tutto guardare in casa propria: le biancorosse non sono inferiori, sulla carta, alle avversarie ma devono dimostrare di poter dare un ritmo ben diverso al proprio cammino.

«In queste situazioni è difficile dire quale soluzione si dovrebbe adottare per invertire la rotta – spiega la schiacciatrice bustocca Francesca Michieletto – noi lavoriamo moltissimo in palestra e la chiave sarà sicuramente il nostro impegno. Dobbiamo concentrarci ancora di più su questo lavoro, al di là dell’avversario di turno; in troppe occasioni abbiamo perso di vista la situazione ma siamo state anche capaci di fare ottime cose in diversi frangenti. Servirà maggiore fiducia nei nostri mezzi e maggiore tranquillità».

Coach Matteo Lucchini prosegue: «Dobbiamo per forza vincere e muovere questa classifica, per tante situazioni non siamo riusciti a fare quello che era nelle nostre intenzioni in questa prima parte di stagione; Olbia è una squadra certamente forte, prova ne è la netta vittoria con Sassuolo. Saremo in casa e dobbiamo trovare la quadra per giocare una pallavolo pulita e per mettere in difficoltà le avversarie».

SERIE A2 – GIRONE OVEST (7a giornata)
PROGRAMMA 
Green Warriors Sassuolo – Lpm Bam Mondovì; Sigel Marsala – Eurospin Ford Sara Pinerolo; Futura VG Busto A. – Geovillage Hermaea Olbia.
Rinviate: Barricalla CUS Torino – Club Italia Crai; Acqua&Sapone Roma – Exacer Montale.
CLASSIFICA: Roma 15; Sassuolo 11; Marsala, Pinerolo, Mondovì 10; Olbia 8; FVG BUSTO A., Cus Torino 6; Club Italia 4; Montale 1.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Ottobre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore