Conclusa la fase di liquidazione dei rimborsi Cashback: restituiti 223 milioni di euro

Con i mandati di pagamento disposti il 24 febbraio, si è conclusa la fase di liquidazione dei rimborsi Cashback per il periodo 8-31 dicembre 2020 relativi al periodo sperimentale del progetto

bancomat

Consap Spa ha comunicato che, con i mandati di pagamento disposti il 24 febbraio, si è conclusa la fase di liquidazione dei rimborsi Cashback per il periodo 8-31 dicembre 2020 relativi al periodo sperimentale del progetto. Gli ultimi movimenti saranno contabilizzati entro il 26 febbraio e gli accrediti avverranno nel rispetto dei tempi bancari.

Dal 15 febbraio 2021, data di avvio delle procedure, a oggi, Consap ha disposto oltre 3,2 milioni di bonifici per un totale liquidato di circa 223 milioni di euro. Solo lo 0,04% dei bonifici non è andato a buon fine a causa di problemi relativi all’inserimento di IBAN non corretti o conti correnti bloccati o non più esistenti.

Ad ogni modo, i partecipanti al programma che rientrano in questi casi, non perdono il diritto a ricevere il rimborso e avranno la possibilità di inserire un IBAN valido tramite l’apposita funzionalità sull’app IO. Infine, i reclami ricevuti ad oggi per mancato o inesatto accredito relativi al periodo in questione, sono meno di 2900. Consap risponderà entro 30 giorni dalla data di presentazione dell’istanza.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore