Tamponi rapidi agli studenti in farmacia: si parte mercoledì 3 marzo

Il test verrà fornito gratuitamente ai ragazzi che frequentano le scuole. Tutti i cittadini potranno fare richiesta ma pagamento

Generico 2018

Tamponi gratuiti per gli studenti nelle farmacie. La possibilità annunciata da Regione Lombardia entrerà in vigore dal prossimo mercoledì 3 marzo.

Le farmacie aderenti alla chiarata regionale sono circa il 20% del totale anche se nella nostra provincia il numero dovrebbe essere leggermente superiore.

Ancora da chiarire il meccanismo di segnalazione, da parte delle scuole o degli studenti direttamente, su un portale che gestisce le agende indicate dalle singole farmacie.

Tra i partecipanti il Presidente dell’ordine provinciale Luigi Zocchi che allestirà una struttura adiacente alla sua farmacia di Porto Ceresio: «Una casetta riscaldata dove sottoporremo a tampone rapido gli alunni di lunedì mattina e nei pomeriggi di mercoledì, giovedì e venerdì. Consegneremo quindi il risultato che segnaleremo nello stesso portale: nel caso di positività lo studente verrà invitato a mettersi in quarantena e il nominativo indicato ad Ats Insubria per il tampone molecolare».

Lo stesso servizio verrà esteso anche ai cittadini che potranno prenotarsi sostenendone, però, il costo

di
Pubblicato il 26 Febbraio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore