Busto Arsizio si prepara alla vaccinazione di massa. Previsto l’arrivo di Figliuolo a Malpensafiere

Il grande hub vaccinale aprirà mercoledì ma intanto i sindaci dell'Asst Valle Olona fanno squadra e annunciano la disponibilità a supportare Ats e personale sanitario: "Tutte le forze in campo"

Il centro vaccini di malpensafiere

Il momento è di quelli storici. Prenderà il via nei prossimi giorni la campagna vaccinale di massa e il territorio di Busto Arsizio sarà al centro della scena con l’hub di Malpensafiere che dovrà gestire circa 5 mila persone al giorno. Oltre alle vaccinazioni nel polo fieristico dovrà essere coordinata anche la campagna delle vaccinazioni a domicilio.

Si è conclusa poco fa una call coordinata dal sindaco di Busto Arsizio Emanuele Antonelli con tutti i sindaci del territorio dell’Asst Valle Olona, alla presenza del direttore socio sanitario dell’azienda sanitaria Marino Dell’Acqua, Guido Garzena di Ats Insubria e la Protezione Civile provinciale con il consigliere delegato Alberto Barcaro.

Il sindaco Antonelli ha offerto, a nome di tutti gli altri come i comuni, supporto alla campagna sia dal punto di vista amministrativo che logistico mentre da Ats è arrivata la conferma che la campagna per gli over 80 si concluderà entro l’11 aprile. Confermata anche l’apertura del centro vaccinale per il 31 marzo.

Servirà uno sforzo collettivo senza precedenti per gestire un flusso di persone e mezzi altissimo e per un lungo periodo. Per questo è stato chiesto di mettere a fattor comune volontari, Polizia Locale, Protezione Civile in modo da poter garantire una fluidità nell’accesso al polo fieristico che, grazie alla sua viabilità interna e all’ampio spazio per parcheggiare è certamente uno dei luoghi più adeguati ad un’impresa come questa.

Trapela anche la notizia (ancora da confermare) della possibile presenza del generale Figliuolo, commissario all’emergenza Covid, per l’inaugurazione di quello che sarà il più importante hub vaccinale della provincia e uno dei più grandi a livello regionale.

di orlando.mastrillo@varesenews.it
Pubblicato il 29 Marzo 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore