Fratelli d’Italia blinda la ricandidatura di Antonelli: “Con lui si vince al primo turno”

Il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Andrea Pellicini blinda la ricandidatura di Emanuele Antonelli: "Provare altri candidati sarebbe un azzardo per tutta la coalizione"

emanuele antonelli

Per Fratelli d’Italia il nome è uno solo: Emanuele Antonelli. Nel partito di Giorgia Meloni non ci sono altre possibili candidature per la guida di Busto Arsizio.

«A Busto non si arretra neanche di un millimetro e si va per la riconferma di Emanuele Antonelli -commenta il coordinatore provinciale di Fratelli d’Italia Andrea Pellicini-. È naturale che i sindaci in carica vadano tutti riconfermati. Anche le parole del nuovo responsabile provinciale della Lega vanno in questo senso. E poi con Antonelli si vince al primo turno. Provare altri candidati sarebbe un azzardo per tutta la coalizione. Quanto al nostro partito non ci saranno mai delle divisioni. Saremo sempre tutti dalle stessa parte».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 Aprile 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore