Varese News

Si legge perché… sono sorgenti di parole giuste

La narratrice Betty Colombo prende spunto da "Leggimi forte" di Rita Valentino Merletti e Bruno Tognolini per raccontare il potere della lettura ad alta voce

“La voce umana ha un potere grande e segreto. Prima del senso c’è il suono, prima delle parole c’è la voce. Quella voce ha potere sulle cose le chiama all’umanità, le rende umane”, scrivono Rita Valentino Merletti e Bruno Tognolini in “Leggimi forte”.

“Siamo ancora in grado di sentirlo quel suono senza senso quella voce senza parole che non vuole dire niente ma genera umanità. E se non sai che cosa dire ci sono sorgenti di parole giuste: leggi un libro“.

di
Pubblicato il 14 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore