Vaccino ai 12-15enni, il ministro Speranza: “Ok dall’Agenzia del farmaco ad ore”

Il responsabile del dicastero della Salute ha annunciato l'impiego di medici di base per la terza dose (sempre più probabile) e pediatri nella campagna di vaccinazione dei prossimi mesi

Roberto Speranza

Il ministro della Salute Roberto Speranza è intervenuto questa sera, domenica, a “Che tempo che fa”, da Fabio Fazio sulle strategie dei prossimi mesi  annunciando l’ok a ore da parte dell’Agenzia del Farmaco al vaccino Pfizer per i giovani tra i 12 e i 15 anni, a conferma di quanto già deciso dall’Ema. Il ministro ha spiegato che del compito saranno investiti i pediatri di libera scelta e che il buon andamento di questa campagna sarà molto utile in vista della ripresa della scuola a settembre.

Speranza prende atto del miglioramento costante dei dati ma rimane, come sempre, prudente sull’obbligo della mascherina al chiuso mentre ha sostenuto essere «sempre più probabile un terzo richiamo “modificato” per coprire le varianti» e ha annunciato l’intenzione di coinvolgere i medici di base.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Maggio 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore