Vittoria Fontana va forte in Finlandia: prima il personale, poi il terzo posto

La velocista gallaratese ai Paavo Nurmi Games di Turku migliora il suo miglior tempo: 11”36

stadio atletica angelo borri busto arsizio vittoria fontana

Altri passi avanti per Vittoria Fontana, che in Finlandia ha migliorato il suo miglior tempo sui 100 metri chiudendo la batteria dei Paavo Nurmi Games che si stanno svolgendo a Turku con il tempo di 11”36 (+0,5 di vento); quattro centesimi in meno del suo precedente miglior tempo sulla distanza, quando quel crono gli permise di vincere gli Europei Under 20 nel 2019.

A Turku, nella successiva finale, la ventenne di Gallarate ha poi conquistato il terzo posto con 11”46 (-0,7 il vento) dietro alla britannica Imani Lansiquot (11.40) e alla finlandese Lotta Kemppinen (11.41).

“Le condizioni purtroppo erano pessime – ha commentato Vittoria Fontana all’ufficio stampa della Federazione di Atletica Leggera -, ho fatto tutto il riscaldamento sotto la pioggia, non è stato il massimo da quel punto di vista. Però sono contenta per il personale e per essere andata più forte di tutte seppur in batteria. Sabato gareggerò a Ginevra, poi in Polonia di nuovo a Chorzow il 20 giugno e agli Assoluti di Rovereto nel weekend 25-27 giugno, quindi ci saranno altre occasioni per fare un buon tempo. Questa gara mi serviva soprattutto per i punti ranking e sono riuscita a prenderne un bel po’”.

di
Pubblicato il 09 Giugno 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore