Inizia la stagione del settore pallanuoto degli atleti del centro Forus di Busto Arsizio

Anche quest’anno sarà nutrita e agguerrita la schiera di atleti e atlete che difenderanno i colori di Busto Arsizio tuffandosi in vasca con il nome di Prime

busto arsizio piscina polha

L’estate sta per finire e proprio oggi – domenica 29 agosto – sono terminati gli open day di nuoto e pallanuoto organizzati presso il centro Forus di Via Manara a Busto Arsizio. Appuntamenti domenicali che sono stati un vero e proprio successo, con tanti ragazzi e ragazze che hanno avuto così l’occasione di provare alcune delle attività acquatiche tra le più belle, complete e divertenti che ci possano essere in una piscina.

La piscina bustocca in particolar modo, ha una grande tradizione legata alla pallanuoto e anche quest’anno sarà nutrita e agguerrita la schiera di atleti e atlete che difenderanno i colori di Busto Arsizio tuffandosi in vasca con il nome di Prime SSD ARL (la società che gestisce, in Italia, gli impianti natatori targati Forus).

Si partirà domani, lunedì 30 agosto, con la preparazione atletica del settore maschile mentre sarò alzato il sipario giovedì 2 settembre sulla grande novità di quest’anno targata Forus: le squadre femminili spazieranno tra prima squadra e giovanili. Tutti gli allenamenti, sia della divisione maschile sia della divisione femminile, si svolgeranno presso la piscina Forus di Via Manara. 

Confermato lo staff allenatori guidato da Luca Polacchi che sarà il tecnico della prima squadra maschile e femminile, nonché il responsabile di tutto il settore giovanile, allenatore di under 18 e under 20 maschile e del giovanile femminile. 

Per quanto riguarda le categorie giovanili, Luca Polacchi, sarà affiancato da Francesco Anesini, la novità dello staff degli allenatori di Busto Arsizio per la stagione 2021-22. Quest’ultimo sarà anche il vice della prima squadra femminile nonché protagonista della compagine maschile che disputerà il campionato di serie C. Insieme a lui il compagno di squadra Filippo Pedroni che guiderà la categoria aquagol/under 12 e Andrea Crespi che seguirà under 14 e under 16. 

Nello staff ci sarà anche il confermatissimo Fabio D’Onofrio, in passato già aiuto allenatore nella massima serie proprio a Busto Arsizio e che nella stagione ormai alle porte seguirà il settore amatoriale e sarà il preparatore atletico di tutte le categorie: dall’under 14 alle prime squadre. 

«Gli obiettivi della stagione – sottolinea il capo allenatore Luca Polacchi – restano la crescita continua e lo sviluppo del settore giovanile, cercando di ripetere gli ottimi risultati dello scorso anno. Ci piacerebbe poi tentare il salto di qualità con la prima squadra. Per quanto riguarda quest’ultima, resta confermata quasi per intero la rosa della serie C della scorsa stagione, alla quale si uniranno 5 nuovi giocatori». 

Ulteriore novità di questa stagione sarà la collaborazione con Waterpolo Ability, con allenamenti in condivisione con il nostro settore giovanile. Il giorno 4 settembre, partire dalle ore 14, si svolgeranno le riunioni di inizio stagione di tutti i settori e categorie, con la seguente scaletta:

– 14.00/15.00 settore femminile
– 15.00/16.00 aquagol/U12
– 16.00/17.00 U14 maschile
-17.00/18.00 U16 maschile
-18.00-19.00 U18/ U20/ SERIE C maschile

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore