Varese News

Ospita un amico in casa, scopre che spaccia e lo denuncia alla Polizia di Busto Arsizio

Il padrone di casa ha consegnato la sostanza stupefacente direttamente nelle mani degli agenti del Commissariato di Busto Arsizio

polizia busto arsizio

Si fa ospitare da un conoscente ma quando il padrone di casa scopre che l’amico è uno spacciatore lo denuncia agli agenti della Polizia di Busto Arsizio.

Il denunciato è un tunisino di 27 anni che da qualche mese aveva ottenuto ospitalità da un conoscente italiano di Busto Arsizio, non sapendo dove trovare riparo. La coabitazione è continuata tranquillamente fino ad una breve assenza del tunisino dall’abitazione. Al rientro questi ha trovato la porta chiusa a chiave e il rifiuto da parte del proprietario di riammetterlo in casa. Ne è nato un alterco con richiesta alla volante di intervenire.

Gli operatori, giunti sul posto, hanno identificato il cittadino tunisino constatandone l’irregolarità sul territorio nazionale. Il proprietario di casa, da parte sua, ha giustificato il rifiuto ad accogliere nuovamente l’amico avendo scoperto che questi è dedito allo spaccio di sostanza stupefacente consegnando agli operatori quasi quaranta grammi di hashish, un bilancino di precisione e altro materiale utilizzato per confezionare le singole dosi, da lui trovate all’interno dell’abitazione dove erano state portate dal suo ospite.

Il tunisino è stato pertanto indagato per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e intimato ad abbandonare il territorio nazionale con provvedimento emesso dal Questore di Varese.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Agosto 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore