Risorse aggiuntive da Regione per la formazione professionale. Nel Varesotto arriveranno 2 milioni di euro

L'aumento per tutte le Doti Formazione è di 400 euro e coinvolgerà gli studenti dei percorsi triennali/quadriennali, di quarto anno

formazione professionale

Quasi due milioni di euro per sostenere la formazione professionale in provincia di Varese.
È quanto ha deciso di stanziare Regione Lombardia che ha disposto nuove risorse per 22,5 milioni di euro per sostenere un sistema che in Lombardia si pone come eccellenza e modello a livello nazionale.

L’intervento strutturale per i percorsi di Istruzione e Formazione Professionale (IeF.P.) si rifletterà in prospettiva sulla programmazione futura, con particolare riferimento al prossimo settennato FSE (Fondo Sociale Europeo).
“Il sistema di formazione professionale – sottolinea l’assessore con delega alla Formazione e Lavoro in Giunta regionale – si è rivelato una grande risorsa strategica per la ripresa economica e per la sua capacità di offrire competenze e specializzazioni che hanno facilitato l’inserimento lavorativo. Una delibera di Giunta molto attesa che dà vigore alle istituzioni formative accreditate della nostra regione. Infatti, il grande sforzo economico stanziato oggi dalla giunta regionale è davvero significativo considerato anche il più alto numero di studenti iscritti (circa 54.000) in Italia”.

Gli enti accreditati alla formazione lombarda in questi anni hanno saputo innovare la propria attività e le strutture in cui operano agendo su più leve.
Tra queste, la messa a regime del sistema duale nella relazione con le imprese, nell’elaborazione dei progetti formativi, nell’accompagnamento delle attività svolte in alternanza in vista del futuro inserimento lavorativo.

L’aumento per tutte le Doti Formazione è di 400 euro e coinvolgerà gli studenti dei percorsi triennali/quadriennali, di quarto anno.
La Dote Formazione è graduata su tre fasce in base al percorso formativo prescelto.
Questi gli incrementi conseguenti alla misura approvata dalla Giunta regionale:
da 4.000 a 4.400 euro;
da 4.300 a 4.700 euro;
da 4.600 a 5.000 euro.
Maggiori risorse anche per i percorsi personalizzati per Disabili (PPD), da 7.500 a 7.900 euro.
Aumenta anche il sostegno degli studenti con disabilità
da 3.000 a 3.400 euro.

Nel territorio varesino è iscritto ai percorsi di Formazione professionali, erogati in 24 sedi, il 9% della popolazione totale. La cifra che arriverà in provincia è di 1.990.553 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 Settembre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore