Doppio vaccino per gli over80: da giovedì si potrà richiedere anticovid e antinfluenzale insieme

La richiesta lombarda è stata accolta dal commissario Figliuolo. La somministrazione avverrà solo nei centri vaccinali

campagna vaccinazioni antinfluenzale vaccino

Da giovedì prossimo, 7 ottobre, gli over80 che si recheranno ai centri vaccinali massivi per la terza dose potranno ricevere anche il vaccino antinfluenzale. Si tratta di una proposta concordata con il Commissario straordinario Figliuolo dai vertici lombardi.

Alcuni quantitativi di vaccini contro l’influenza, dei 2,5 milioni di dosi acquistati, sono in consegna per cui si è deciso di offrire la doppia vaccinazione: “Da giovedì – spiega l’assessore al Welfare Moratti – negli hub vaccinali lombardi, ci sarà la possibilità di somministrare, in maniera abbinata, il vaccino anti Covid assieme al vaccino antinfluenzale a chi ne ha diritto. Il commissario Figliuolo, ci ha concesso di vaccinare tutti coloro che hanno accesso ai servizi sanitari a qualsiasi titolo e hanno ricevuto la seconda dose da sei mesi: medici, infermieri, Oss, addetti alle mense, addetti alle pulizie, volontari del soccorso potranno dunque ricevere la terza dose. Ema ha inoltre appena approvato la somministrazione della terza dose anche agli over 18: Regione Lombardia anche per questo calendario, è già pronta ad attivarsi sulla base delle indicazioni che arriveranno dal Ministero della Salute».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore