Futura più forte della sfortuna: battuta la Omag, ma Angelina va KO

Nella prima di campionato le Cocche vincono in Romagna (1-3) dopo aver perso in avvio la schiacciatrice. Bici MVP (21), ottimo il subentro di Bassi (6 muri)

futura volley giovani pallavolo busto 2021 2022

Comincia nel modo migliore il cammino della Futura Volley Giovani nel nuovo torneo di A2 femminile: le Cocche di coach Lucchini passano 3-1 in trasferta, sul campo di San Giovanni in Marignano, contro un’avversaria che schiera in campo una big come Serena Ortolani.

Una prova in crescendo nella quale le biancorosse riescono a dribblare anche una certa dose di sfortuna, presentatasi sottoforma di un infortunio che ha tolto di mezzo Giulia Angelina dopo appena due scambi per un problema alla gamba sinistra. Un intoppo che ha costretto Busto a cambiare assetto (dentro Bassi, Bici in diagonale con Biganzoli) e favorito le padrone di casa che hanno vinto il primo parziale a 22.

Dal secondo set in avanti però, la Futura ha dettato la propria legge, grazie a una maggiore sicurezza in ricezione e un attacco che ha iniziato a girare come si deve: Bici, 21 punti, è stata la leader offensiva ma alle sue spalle è toccato a Lualdi e Sartori martellare la pur buona difesa della Omag. Che, per contro, ha avuto una Ortolani da 19 punti, costante pericolo per Garzonio e compagne.

Centrato il pareggio nel secondo set (20-25), le Cocche non hanno alzato il piede dall’acceleratore: proprio la sostituta di Angelina, la 19enne Maria Teresa Bassi, ha ruggito a muro (ben 6 a segno) e dato un contributo pesante in attacco. Busto ha quindi vinto 25-21 il terzo e ha tentennato solo al momento di chiudere il match: San Giovanni infatti è riuscita a rimontare da 15-24 a 20-24, poi un errore di Bolzonetti ha garantito i tre punti alle lombarde.

Con i tre punti incamerati all’esordio, la Futura ora guarda con curiosità e grinta alla seconda di campionato: al PalaBorsani – nuova sede interna delle partite biancorosse – arriverà infatti Brescia, formazione appena retrocessa dall’A1 e intenzionata a tornare subito al piano di sopra. Vedremo anche se Lucchini tornerà ad avere Angelina a disposizione: in questi giorni sarà valutato il suo infortunio, dita incrociate a Sacconago e dintorni.

Omag-MT S.G. in Marignano – Futura Volley Giovani Busto A. 1-3
(25-22, 20-25, 21-25, 20-25)

S.G. in Marignano: Ortolani 19, Biagini ne, Bolzonetti 2, Ceron ne, Penna ne, Coulibaly 12, Consoli 6, Mazzon 9, Brina 8, Aluigi 1, Bonvicini (L), Turco 2, Zonta ne, Monti ne. All. Barbolini.
FVG Busto A.: Bici 21, Bassi 18, Angelina, Badini ne, Morandi, Lualdi 11, Demichelis 2, Sartori 14, Landucci, Biganzoli 6, Sormani ne, Garzonio (L). All. Lucchini.

CLASSIFICA (dopo 1 giornata): Brescia, Marsala, Macerata, FVG Busto A. 3; Olbia 2; Aragona 1; Sant’Elia, S.G. in Marignano, Ravenna, Sassuolo, Altino 0.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Ottobre 2021
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore