Varese News

“Diamo voce ai giovani”: Progetto 2032 propone un Forum Giovani per Cassano Magnago

Un momento, un luogo d'incontro che faccia rete tra le diverse associazioni e realtà giovanili. David Antognoli racconta la proposta

Cassano Magnago generica

Un luogo e un momento d’incontro per i giovani, per renderli protagonisti: è la proposta del “Forum giovani” che viene lanciata a Cassano Magnago dalla lista Progetto 2032, che alle prossime elezioni sostiene la candidatura di Rocco Dabraio.

«oOggi a Cassano manca una valorizzazione delle realtà giovanili» racconta David Antognoli. Ventotto anni, tecnico sanitario di laboratorio biomedico, volontario del 118, già animatore all’oratorio, è lui il volto che compare nel video con cui la lista Progetto Cassano 2032 ha lanciato la proposta del foum. «L’idea alla base del Forum Giovani è dare voce, dare spazio ai giovani».

«Vogliamo convocare tavoli di confronto con realtà e associazioni diverse, per costruire occasioni e incontri che favoriscano la nascita di iniziative e un vero e proprio gruppo giovanile. Fare gruppo è di per sé un modo per rafforzare i legami, creare un’identità con la propria città» continua Antognoli.

Quello dell’espressione giovanile è in effetti un tema che ritorna talvolta a Cassano, che è una cittadina più grande di un paese, con più quartieri (e quindi con più difficoltà a fare gruppo) ma che al contempo non ha la forza attrattiva per adolescenti e giovani che hanno invece le vicine Gallarate e Busto.

Antognoli viene anche dal mondo degli oratori e porta quell’esperienza, ma c’è l’apertura a tutte le realtà. «Il 22 maggio faremo un incontro serale di confronto con i giovani, ospitato in un locale: un momento di confronto davanti a una birra, per partire».

Il tema giovanile è uno dei primi che viene sollevato dalla lista Progetto 2032, che esprime uno dei due candidati sindaco ad oggi presenti (Rocco Dabraio, l’altro è Tommaso Police per il centrosinistra).
«Rocco ha subito mostrato attenzione ai giovani, cerca di capire, punta al coinvolgimento: anche per questo ho deciso di impegnarmi con lui» conclude Antognoli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Aprile 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore