Varese News

Alla scoperta de “I tesori del Palio di Legnano” con LegnanoNews

LegnanoNews ha deciso di accompagnare i suoi lettori verso il Palio di Legnano andando alla scoperta del tesori sul territorio delle otto contrade

Generica 2020

29 maggio 1176, i comuni alleati nella Lega Lombarda sconfiggono l’esercito imperiale di Federico I detto il Barbarossa nella Battaglia di Legnano. 846 anni dopo, mentre Legnano si prepara a rievocare quella vittoria con il Palio così come fa dal 1932, dopo il tour dei manieri, LegnanoNews ha deciso di accompagnare i suoi lettori verso l’appuntamento clou della manifestazione di domenica 29 maggio indossando le vesti di un turista per andare alla scoperta del territorio delle otto contrade e dei suoi tesori, da quelli più conosciuti a quelle che troppe volte passano inosservati anche a chi abita a due passi.

Ad accompagnarci in questi mini tour dei territori di contrada ci saranno le speaker del Palio, esperte di storia e di tradizioni legnanesi.

Nella prima tappa del nostro tour, che avrà inizio domani, 16 maggio,  tra le bellezze della Città del Carroccio insieme ai nostri ciceroni faremo tappa in alcuni luoghi “simbolo” del Palio: il Monumento al Guerriero, la Basilica di San Magno e il Castello di San Giorgio. Aggiorneremo il nostro racconto in diretta sui nostri social e sul giornale in un articolo in continuo aggiornamento.

Martedì 17 maggio, andremo alla scoperta del territorio de La Flora, contrada vincente del Palio 2021. Qui entreremo nella chiesa di Santa Teresa D’avila, di fianco al maniero, mostreremo la chiesa dei Santi Martiri e passeggeremo nel Parco Alto Milanese.

Ogni giorno saremo poi nel territorio di una contrada diversa in una sorta di “countdown” verso il Palio per far sentire la voce del tessuto culturale e socioeconomico di Legnano. 

Tour nei manieri del Palio di Legnano, dove è rinata la socialità delle contrade

 

di info@legnanonews.com
Pubblicato il 15 Maggio 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore