Bocce: pareggiano Boville e Cagliari. Possaccio può centrare i play off

Per i verbanesi decisiva la sfida di settimana prossima con Cagliari

Bocce varie

Per gli intenditori dello sport delle bocce, la ventesima giornata del campionato di Serie A poteva essere inserita in una scontata tornata, dove le prime incontravano le ultime che avrebbero dovuto rientrare nelle vittime designate, con la sola eccezione dello scontro fra Boville e Cagliari, ancora in lotta per la conquista degli agognati ultimi due posti disponibili per la disputa dei playoff.
Alla fine dei primi tempi la rivoluzione inattesa era sul punto di concretarsi.
Come con la rivoluzione di Parigi del giugno 1832 guidata da Lafayette, esplosa per il mancato rispetto delle promesse del governo nominato dal re Luigi Filippo, seppure non proprio imprevista, si risolse nel completo insuccesso degli insorti – resa magistralmente da Victor Hugo nei suoi Miserabili con la drammatica morte sulle barricate del giovanissimo Gavroche -, così stava accadendo oggi.
Al riposo, Possaccio stava pareggiando col fanalino di coda Civitanovese, Caccialanza era sotto 3-1 a Salerno e Cagliari stava primeggiando col medesimo punteggio su Boville.
Poi l’esondazione è stata fatta rientrare rapidamente negli argini durante il secondo tempo: Possaccio e Caccialanza facevano il pieno nelle coppie, mentre Boville tamponava la critica situazione con un pareggio che le permette di mantenere le distanze sui sardi e di conservare ancora due punti di margine sui verbanesi.
La sfida della prossima settimana fra Cagliari e Possaccio, in terra sarda, sarà la prova della verità, avendo lo scopo di decretare la provvisoria supremazia fra le due e quindi il probabile accesso al quarto posto: Boville, sebbene in crisi di risultati, è attesa da due giornate in trasferta, ma in casa delle cenerentole della classifica, quindi non dovrebbe temere più di tanto, sempre che non dimentichi la rivoluzione di Parigi.
Intanto si sono conclusi i gironi della serie A2 che hanno laureato per i playoff: Castelfidardo, Castelfranco Veneto, Napoli e Roma.

Bocce varie

Nei campionati di promozione che vedono coinvolte le squadre varesine, dopo il trionfo della Sperone di Milano nel primo girone della prima categoria, anche Casciago, nella seconda categoria, stacca il biglietto vincente potendo annoverare un distacco incolmabile sulle seconde, che nella settima giornata hanno visto lo scontro fra Bederese e Bottinelli Vergiatese: salomonico pareggio, inutile per entrambe che, tuttavia, erano già certe di non avere più alcuna speranza con Casciago, sempre a punteggio pieno. Due verdetti definitivi: rimane aperta la questione del primato nel terzo girone della terza categoria. La Bederese, dopo il sorpasso della scorsa settimana sulla Casa del Giovane, ha allungato, andando a vincere di misura sui monzesi della Carlo Galimberti, mentre i turbighesi sono stati fermati sul pari da Malnate. Ora i punti di distacco sono tre, nell’ultima giornata i luinesi devono scendere proprio nella tana di Malnate: sarà sufficiente non perdere, perché in caso di sconfitta e di contemporanea vittoria casalinga degli avversari con Ternate gli scontri diretti darebbero ragione alla Casa del Giovane.

PILLOLE DI BOCCE

11 giugno – Campionato italiano Serie A – 20a giornata
Possaccio (VCO) – Civitanovese (MC) 6-2 (58-34) Codogno (LO) – Kennedy Napoli 6-2 (55-32) Enrico Millo Salerno (SA) – Caccialanza (MI) 3-5 (48-48)
Classifica Mosciano 44 – Caccialanza 42 – Boville 37 – Possaccio 35 – Cagliari 33 – Villafranca* 32 – Codogno 27 – Kennedy Napoli* 23 – Fontespina 21 – Enrico Millo Salerno 19 – Fossombrone 18 – Civitanovese 4.
*una partita in meno
11 giugno – Campionato di promozione 2a categoria 7a giornata girone 3 Bederese (VA) – Bottinelli Vergiatese (VA) 7-1 Casciago (VA) – Bolongaro (VCO) non pervenuto Riposa Convegno Maggianico (LC) Classifica Casciago* 15 – Bederese, Bottinelli Vergiatese 7, Convegno Maggianico* 6 – Bolongaro* 3
*una partita in meno

11 giugno – Campionato di promozione 3a categoria – 9a giornata – girone 3 Galimberti (MB) – Bederese (VA) 3-5 Ternatese (VA) – Cuviese (VA) 3-5 Malnatese (VA) – Casa del Giovane (MI) 4-4
Classifica Bederese 22 – Casa del Giovane 19 – Cuviese 16 – Malnatese 9 – Galimberti 7 – Ternatese 4
12 giugno
Possaccio – Festiva nazionale individuale BCD 13 giugno
Montenudo – Continua individuale regionale serale B e C

di
Pubblicato il 14 Giugno 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore