Arriva il Fastweb Grand Prix, a Busto Arsizio le stelle della ginnastica italiana ed europea

Sabato 26 novembre all’E-work Arena di Busto Arsizio le stelle della ginnastica italiana ed europea. La gara consisterà in una sfida tra Italia e resto d’Europa su sette attrezzi

Fastweb Grand Prix

Mancano solo tre giorni al Fastweb Grand Prix, che vedrà scendere in pedana sabato 26 novembre all’E-work Arena di Busto Arsizio le stelle della ginnastica italiana ed europea. Confermatissima la formula della kermesse dell’edizione 2021: atleti e atlete dell’Italia e resto d’Europa si sfideranno in sette gare nelle discipline della ginnastica artistica e della ritmica individuale. La gara consisterà in una sfida tra Italia e resto d’Europa su sette attrezzi: sbarra, anelli e parallele pari per la ginnastica artistica maschile; trave e parallele asimmetriche per l’artistica femminile e due attrezzi da definire per la ritmica individuale. (foto Facebook Fastweb Gran Prix/Simone Ferraro)

A ogni attrezzo si sfideranno un atleta della nazionale italiana e un campione europeo. La giuria assegnerà a ogni sfida un punto per la squadra di appartenenza. Le sfide vedranno protagonisti atleti di massimo livello europeo come Courtney Tulloch Campione Europeo e bronzo agli anelli agli ultimi Mondiali di Liverpool, il cipriota campione mondiale alla sbarra Ilias Gerogiu, oltre alla tedesca Seitz, campionessa europea alla trave e all’ucraina Onopriienko 4^ nell’all around agli ultimi Mondiali di ritmica, insieme ai nostri medagliati azzurri, come Levantesi argento europeo 2022 con la squadra, Villa e Alice D’Amato oro europeo a squadre quest’anno a Monaco di Baviera con Alice che ha conquistato anche l’argento alle parallele asimmetriche e Sofia Raffaeli, cinque ori e un bronzo ai mondiali e due medaglie d’oro un argento ai campionati europei.

GARA ITALIA VS RESTO D’EUROPA:
Trave: Giorgia Villa vs Elisabeth Seith (Germania)
Parallele asimmetriche: Alice D’Amato vs Elisabet Seith (Germania)
Anelli: Marco Sarrugerio vs Courtney Tulloch (Gran Bretagna)
Parallele pari: Marco Levantesi vs Ilias Georgiou (Cipro)
Sbarra: Carlo Macchini vs Ilias Georgiou (Cipro)
Cerchio: Sofia Raffaeli vs Viktoriia Onopriienko (Ucraina)
Nastro: Sofia Raffaeli vs Viktoriia Onopriienko (Ucraina)

GALA’
Nel Galà le discipline della Federazione Ginnastica d’Italia si racconteranno attraverso spettacolari esibizioni di atleti delle nazionali azzurre di Ginnastica Ritmica, Artistica maschile e femminile, Aerobica, Acrobatica e i gruppi societari di Ginnastica per Tutti.
Nello specifico si esibiranno in pedana: Marco Sarrugerio Matteo Levantesi Carlo Macchini Mario Macchiati Lay Giannini (Ginnastica Artistica Maschile); Giorgia Villa e Alice D’Amato (Ginnastica Artistica Femminile); Alessia Maurelli Martina Centofanti Agnese Duranti Martina Santandrea Daniela Mogurean Laura Paris, Alessia Russo, Giulia Segatori, Serena Ottaviani Alexandra Naclerio, Laura Zambolin, Sofia Raffaeli, Milena Baldassarri, Alexandra Agiurgiuculese, Sofia Maffeis (Ginnastica Ritmica); Anna Bullo, Arianna Ciurlanti, Sara Cutini, Matteo Falera Davide Nacci, Francesco Sebastio (Ginnastica Aerobica); Edoardo Ferraris, Arianna Lucà, Arianna Tinaru, Laura Zanoni Rebecca Garbarino Sofia D’Errico Camilla Poerio (Ginnastica Acrobatica); Gruppo La Trottola, Gruppo Ginnastica Petrarca, Gruppo Gym Fly Torino (Ginnastica per Tutti).

Al Gala del Fastweb Grand Prix parteciperà anche Giorgia Greco, atleta quindicenne che a sette anni a causa di un osteosarcoma ha subito la disarticolazione dell’arto inferiore destro.  Grazie alla sua forza di volontà ha ripreso a praticare il suo sport preferito, raggiungendo anche la finale di Italia’s Got Talent nel 2021.

LE ALTRE STELLE PRESENTI AL FASTWEB GRAND PRIX
Asia d’Amato, medaglia d’oro a squadre e individuale nel concorso generale, argento al volteggio agli Europei di Monaco di Baviera 2022
Angela Andreolli, medaglia d’oro a squadre nel concorso generale e bronzo nel corpo libero agli Europei di Monaco di Baviera 2022
Elisa Iorio, bronzo ai mondiali di Stoccarda nel 2019 nel concorso a squadre, oro con la squadra e bronzo alla trave agli Europei Juniores di Glasgow nel 2018

PROGRAMMA FASTWEB GRAND PRIX
ore 14.30 – apertura cancelli
ore 15.30 – esibizioni Società Ginnastica Bustese,  FISDIR, Special Olympics
ore 15.45 – presentazione atleti, saluti istituzionali e inno di Mameli ORE 16.00 – INIZIO GALA FASTWEB GRAND PRIX
ore 17.00 – inizio Trofeo Fastweb Grand Prix
ore 17.44 – Premiazioni

TELEVISIONE
Il Fastweb Grand Prix sarà trasmesso in diretta su Raiplay dalle ore 16.00 e in differita su Raisport, sabato ore 24.30 prima replica e lunedì 28 novembre alle 12.30.

COMITATO ORGANIZZATORE LOCALE
Il Comitato Organizzatore Locale è composto da SG Plus, dalla Ginnastica Pro Patria Bustese, in collaborazione con FGI ed è presieduto da Roberto Lamborghini.

PARTNER ISTITUZIONALI
Il Fastweb Grand Prix della Ginnastica è realizzato con il contributo del Dipartimento dello Sport e della Regione Lombardia e con patrocinio del Comune di Busto Arsizio, insieme ai corpi militari di Aeronautica Militare, Esercito Italiano e al Gruppo Sportivo Fiamme Oro della Polizia di Stato

SPONSOR
Fastweb (Title Sponsor), Nuncas, Bper Banca, Bayer, Iper (Main Sponsor), Freddy, Sigoa, Bionike, Pastorelli (Partner) Geogym (Fornitore Attrezzature sportive).

BIGLIETTI
L’E-work Arena ha una capienza di 4.409 posti. Sono già 3.300 i tagliandi venduti. Il parterre è andato esaurito, ci sono ancora 200 posti circa nel Primo anello non numerato e ancora una buona disponibilità nel secondo anello. I biglietti sono in vendita sulla piattaforma di ticketone.it fino alla mattina dell’evento, mentre dalle ore 11.00 di sabato 26 novembre saranno acquistabili direttamente ai botteghini dell’E-work Arena

PARTERRE
ESAURITO

PRIMO ANELLO NON NUMERATO
non tesserati € 20,00
tesserati € 17,00

SECONDO ANELLO NON NUMERATO
non tesserati € 14,00
tesserati € 12,00

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore