Varese News

Il bambino investito domenica a Gallarate sta meglio

La mamma del piccolo, che non ha neppure due anni, ha voluto ringraziare chi ha soccorso il bambino e tutte le persone che sono state vicine in questi primi giorni difficili

ospedale di bergamo

Sta meglio ed è fuori pericolo il bambino travolto domenica a metà pomeriggio in via Cantoni a Gallarate: «È fuori pericolo. Si sta riprendendo molto bene però con qualche dolorino, stiamo aspettando ancora i risultati dei esami fatti». A informare, con un post social su un gruppo cittadino, è la mamma, a distanza di tre giorni dal grande spavento, dall’intervento dell’elicottero, dal trasferimento d’urgenza al Papa Giovanni XXIII di Bergamo.

Il bambino si trovava sul passeggino, il padre stava per attraversare sulle strisce pedonali: sono stati travolti da un’auto guidata da una 65enne, che potrebbe esser stata abbagliata dal sole già basso in un tardo pomeriggio d’autunno inoltrato (erano le 16.30).

Al di là della dinamica ancora al vaglio della Polizia Locale, fin da subito il pensiero di tutti è andato alle condizioni del bambino, che non ha ancora due anni. Lunedì risultava non in pericolo di vita, ma ancora ricoverato con tutte le precauzioni del caso.

Ora sono i genitori ad andare oltre la riservatezza per tranquillizzare tutti, anche un modo per «ringraziare a tutti voi che in questi giorni ci siete stati vicino con le vostre preghiere e non solo», ha scritto su “Noi di Gallarate” la mamma, cittadina straniera che vive in zona. «Noi come genitori e Damian ringraziamo anche ai paramedici, ambulanza, i vigili e elicottero che sono stati subito ad intervenire per aiutarci, e anche alla gente che aspettavano con ansia lo stato di Damian , ringrazio voi e vi mando un grande abbraccio virtuale anche di persona se mi riconoscerete».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Novembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore