Varese News

Al Museo Ma*Ga un convegno su Don Giussani

Appuntamento sabato 3 dicembre alle 17.30. Il Convegno vuole essere occasione di approfondimento del contributo umano, sociale, pedagogico e culturale, del fondatore di CL

Comunione Liberazione Gallarate

In occasione del Centenario dalla nascita di Don Luigi Giussani, anche Gallarate vuole  offrire la possibilità di incontrare Don Giussani attraverso alcuni eventi proposti a tutta la Città tra i quali una mostra e l’intitolazione a Don Luigi Giussani del Parco Pubblico di via Trombini, 7.

Sabato 3 dicembre 2022, convegno “Giussani 100. Un impeto di vita” ore 17.30, Sala degli Arazzi, Museo Ma*Ga, via E. De Magri, 1
Intervengono:
Luciano Violante, già Presidente della Camera dei Deputati, Presidente della Fondazione Leonardo – Civiltà delle macchine, tramite collegamento video;
Carmine Di Martino, filosofo e accademico, professore ordinario di filosofia morale – UNIMI;
Dimitry Kuryachenko, avvocato di Astana (Kazakistan), tramite collegamento Video.
Introduce:
Gloria Coscia, Responsabile CL Gallarate.
Conduce:
Enrico Castelli, giornalista, Vice Direttore TGR Rai.

Il Convegno vuole essere occasione di approfondimento del contributo umano, sociale, pedagogico e culturale, di Don Giussani, contributo riconosciuto non solo in ambito cattolico ma anche da laici, scienziati, atei, credenti di altre religioni. Luciano Violante, magistrato, docente, deputato per il PCI e poi per PDS e Ulivo, non ha incontrato personalmente Don Giussani ma ne riconosce quello che lui stesso ha definito “il realismo cristiano di Don Giussani”. Carmine Di Martino è il curatore del recentissimo volume “Il Cristianesimo come avvenimento. Saggi sul pensiero teologico di Don Giussani”. Dimitry Kuryachenko avvocato kazako, ha incontrato Don Giussani prima attraverso i suoi libri, in particolare con la lettura de “Il Senso Religioso”, poi nel 2002, venuto appositamente in Italia, di persona.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore