Varese News

Il sogno a due ruote delle moto Magni da Samarate

A sette anni dalla scomparsa di Arturo, lunedì sera a "Ciapa la moto" a Milano un appuntamento per celebrare i 45 anni della Magni di Samarate

Moto Magni: tre cilindri e un genio

A sette anni dalla scomparsa di Arturo Magni, una mostra-incontro a Milano  racconta le moto Magni, nate dalla incredibile storia personale di Arturo Magni e dal coraggio imprenditoriale del figlio Giovanni.

L’appuntamento è per lunedì 5 dicembre 2022, alle 20, al  Motosplash di Via Gardone 22, Milano, in un evento curato anche da Varese Terre di Moto, il progetto legato al comparto motociclistico della provincia di Varese.

E la Mv Agusta è stata certamente una delle “colonne” storiche del comparto, con gli anni d’oro nel Dopoguerra. Negli anni in cui Arturo Magni fu alla guida del reparto corse, la casa di Cascina Costa di Samarate vinse  38 campionati del mondo piloti, 37 titoli mondiali costruttori, 28 campionati italiani e conquistate 35 vittorie al TT.

La capacità tecnica, l’intuito e la smisurata passione  di Magni hanno affiancato il valore di grandissimi piloti: Giacomo Agostini, ma anche Carlo Ubbiali, Tarquinio Provini, John Surtees, Mike Hailwood, Phil Read, Gianfranco Bonera. Oltre a decine di piloti sulle MV nelle categorie “cadette”, trionfatori di centinaia e centinaia di corse.

Arturo Magni

Il 2022 è anche l’anno dei 45 anni della casa motociclistica Magni, nata – appunto – nel 1977: quello delle fuoriserie create da Giovanni Magni a Samarate, terra di moto veloci e vincenti. La Magni, infatti, si trova a una manciata di chilometri da Cascina Costa, sede dello storico reparto corse della MV Agusta

Giovanni Magni, lunedì sera da Ciapa la moto al Motosplash a Milano: il padre, i campioni, l’MV, e poi, dal 1977, l’avventura di costruttore, che, sulla scorta del famoso genitore, gli ha procurato certo il successo, ma anche l’amore di tanti appassionati nel mondo, soprattutto stranieri e, in particolare, giapponesi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 02 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore