L’influenza corre ma le vaccinazioni restano basse: nel territorio di Ats Insubria ha aderito il 14,3%

In Lombardia, solo la fascia degli over80 ha toccato il 54% mentre tra i piccolissimi la vaccinazione è stata fatta dall'11% dei bambini tra 0 e 11 anni. Molto basse, ben al di sotto del 5% le coperture raggiunte nelle altre fasce di età

vaccinazioni  foto asst sette laghi

Dal 12 novembre al 4 dicembre in Lombardia sono state effettuate 779.650 somministrazioni di vaccino. Tra queste 221.758 (28%) sono anti-Covid, 529.933 (68%) antinfluenzale e 27.959 (4%) anti-pneumococco.

Nei centri vaccinali regionali, durante i 4 Open day nei fine settimana, sono state 157.490 le dosi somministrate: 109.074 Antiflu, 42.445 Covid e 5.971 altri vaccini.

Vaccinazioni nei territori di Ats Insubria

Nel territorio di Ats Insubria ( Varese e parte di Como) nel fine settimana del 19 e 20 novembre sono state effettuate 3214 antinfluenzale e 922 anticovid. Nel weekend successivo le antinfluenzali sono state 2654 i vaccini contro l’influenza mentre quelli anticovid sono stati 1483. Lo scorso 3 e 4 dicembre si sono sottoposti a vaccino contro il Covid 1313 persone mentre 2947 hanno fatto il vaccino contro l’influenza. 

Fino a oggi, la copertura raggiunta tra la popolazione residente nelle aree del bacino di Ats Insubria è del 14,29% contro l’influenza. 

I più vaccinati sono gli over80

A livello regionale, la fascia di età che si è sottoposta di più al vaccino contro il malanno di stagione è quella degli over80 con circa il 54% degli aventi diritto. La fascia tra i 30 e i 49 anni ha aderito per circa il 3,5%. Molto bassa anche tra i giovani come l’1% della fascia 16-18 e il 3,14% della fascia tra i 12 e i 15 anni. Più elevata la quota di piccolissimi che ha fatto il vaccino: l’11,31% tra 0 e gli 11 anni. 

«Come ho già avuto modo di dire – ha commentato l’assessore regionale al Welfare, Guido Bertolaso – la vaccinazione è sempre raccomandata e quest’anno, vista la virulenza dell’influenza lo è ancora di più. E’ una forma di protezione che abbiamo volutamente deciso di estendere gratuitamente a tutti i lombardi proprio per provare a prevenire le forme più serie».

MEDIA VACCINAZIONI – In media, dal 12 novembre al 4 dicembre, sono stati effettuati 33.898 vaccini. Il 15 novembre è il giorno che ha registrato maggiori somministrazioni (54.297).

DATI ULTIMA SETTIMANA 28 NOVEMBRE – 4 DICEMBRE – Nella settimana compresa tra il 28 novembre e il 4 dicembre sono stati somministrati 71.093 vaccini antiCovid, tra questi 33.495 (circa il 47%) sono stati effettuati in farmacia. Per quanto riguarda il vaccino Antiflu, 63.836 vaccini, circa il 50% del totale (128.708) è stato somministrato dai medici di medicina generale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 06 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore