Varese News

Sciopero generale di venerdì, Agesp annuncia possibili disagi in tutti i settori a Busto Arsizio

La società si attiverà al fine di assicurare all’utenza i servizi minimi essenziali, come previsto dalla legge

raccolta differenziata rifiuti agesp busto arsizio

Venerdì 2 dicembre avrà luogo uno sciopero generale di 24 ore di tutte le categorie pubbliche e private, proclamato dalle organizzazioni sindacali ADL Varese, CIB-UNICOBAS, COBAS SARDEGNA, CONFEDERAZIONE COBAS, CUB, SGB, SICOBAS, USB, USI-CIT, che potrà coinvolgere il settore Igiene Ambientale, Attività Strumentali S.r.l., servizi cimiteriali, settore Gestione Impianti Elettromeccanici, parcheggi, farmacie e il servizio commerciale vendita Gas – Energia Elettrica – Teleriscaldamento.

In particolare, al fine di evitare eventuali disagi relativamente al servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti, si invitano i cittadini dei Comuni presso cui Agesp svolge il servizio di Igiene Ambientale, qualora non venissero loro raccolti i sacchi e svuotati i bidoni entro le ore 14.00, a ritirarli ed esporli nuovamente nelle giornate corrispondenti al successivo turno di raccolta delle singole frazioni di rifiuto.

La società si attiverà al fine di assicurare all’utenza i servizi minimi essenziali, come previsto dalla legge 146/90 s.m.i..

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 Dicembre 2022
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore