Quantcast

Futura Volley, brutto stop in trasferta a Mondovì

Biancorosse battute 3-1 dalle piemontesi e più lontane dalla vetta della Pool Promozione. Zanette (18) top scorer ma l'aggressività della LPM costa cara alle bustocche

mondovì futura volley 2024

Trasferta senza sorrisi per la Futura Volley che perde 3-1 (25-20; 21-25; 25-22; 25-22) sul campo della Lpm Bam Mondovì, penultima in classifica nella pool promozione. Le Cocche tornano a Busto Arsizio senza punti e vedono allontanarsi la vetta del girone con Perugia ora a +7 mentre Messina, terza, è dietro di soli tre punti.

Le biancorosse partono male nel primo set, aggiustano le cose nel secondo ma poi subiscono l’aggressività delle piemontesi trascinate dalla MVP Decortes (22 punti) e dalla coppia Farina-Lux. Amadio ha provato a dare la scossa anche rivoluzionando il sestetto in campo ma la Futura è stata troppo alterna e non ha saputo sfruttare neppure l’infortunio della regista Allasia che ha costretto Mondovì a cambiare assetto in corsa (dentro Madig che ha risposto bene).

In casa bustocca la top scorer è la solita Zanette autrice di 18 punti, unica a trovare continuità in attacco: quattro in doppia cifra per Amadio ma – appunto – senza quella “cadenza” che sarebbe stata necessaria per mettere alle strette le padrone di casa.

Ora la Futura ha una settimana intera per preparare il prossimo incontro, che si giocherà come posticipo lunedì 18 marzo. Al PalaBorsani arriverà Montecchio e le bustocche potranno tornare a far valere un fattore campo fino a ora decisivo contro un’avversaria in fondo alla classifica della pool promozione. Ma non fidarsi è meglio, come si è visto a Mondovì.

«Una sconfitta meritata per il tipo di partita che abbiamo giocato – spiega Amadio – Mondovì ha fatto tutto bene con tanta voglia di vincere, cosa che non abbiamo fatto noi. In questi casi poi, si fa fatica a riordinare le idee sia in cambio palla che in difesa perché quando l’inerzia è degli avversari diventa tutto più difficile. Non abbiamo aggredito né in battuta né in attacco e quindi anche tutto il gioco ne ha risentito. Torniamo subito in palestra a lavorare per migliorare questi aspetti».

LPM BAM Mondovì – Futura Volley Giovani 3-1
(25-20; 21-25; 25-22; 25-22).

Mondovì: Allasia 1, Decortes 22, Farina 13, Riparbelli 7, Grigolo 7, Lux 17, Tellone (L), Coulibaly, Lapini, Marengo, Manig 1. Ne: Pizzolato. All. Basso.
FVG Busto A.: Monza 2, Zanette 18, Tonello 10, Rebora 11, Pomili 3, Conceicao 6, Bonvicini (L), Cvetnic 10, Bosso, Furlan 3. Ne: Bresciani, Del Core, Osana, Citterio. All. Amadio.

Pubblicato il 11 Marzo 2024
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore