Pomì-Uyba, via alla doppia sfida per la Coppa Italia

Mercoledì 16 si gioca a Cremona, lunedì 21 a Busto: chi vince il confronto vola alle Final Eight. Samadan titolare? Occhio alle tante ex

alessia orro britt herbots pallavolo uyba busto arsizio

Scatta domani – mercoledì 16 gennaio – l’avventura nei quarti di finale di Coppa Italia per la Unet E-Work Busto Arsizio che sarà impegnata al Pala Radi di Cremona contro la Pomì Casalmaggiore (inizio partita ore 20:30). Un impegno subito delicato, e vincere in trasferta permetterebbe alle biancorosse di affrontare con maggiore tranquillità la gara di ritorno, in programma lunedì 21 al Palayamamay. (foto in alto G. Alemani/Volleybusto)

La formula del torneo resta quella classica, con le prime otto squadre classificare al termine del girone di andata della Serie A1 che si affrontano in gare di andata e ritorno con eventuale golden set in caso di pari quoziente set. Il precedente stagionale in campionato è favorevole alle cremonesi che nel pomeriggio di Santo Stefano si imposero in casa per 3-1. (QUI la cronaca)

Le quattro squadre vincenti avranno quindi accesso alla Final Four, che si disputerà a Verona il 2 e 3 febbraio quando verrà messo in palio il trofeo che nella scorsa stagione è andato alla Igor Gorgonzola Novara che vinse in finale per 1-3 contro la Imoco Volley Conegliano. Busto Arsizio in questa competizione non è una “novellina”: la società biancorossa vanta infatti un successo nel magico 2012 in finale con Piacenza, mentre l’anno seguente ci fu la dolorosa eliminazione al tie-break della semifinale con Villa Cortese alle Final Four di Varese.

In campo a Cremona ci sarà battaglia, con la Pomì che potrà fare affidamento sul fattore campo e sui suoi tifosi, anche se a fare rumore sugli spalti non mancheranno gli Amici delle Farfalle, che da sempre seguono le loro beniamine come vero e proprio ottavo giocatore in campo.

LE SFIDE SUL CAMPO

Tra le padrone di casa, coach Gaspari metterà in campo la regista Pincerato in diagonale con Rahimova; al centro Arrighetti e Kakolewska, in banda l’albizzatese Caterina Bosetti in coppia con Carcaces. Il libero è l’ex Ilaria Spirito mentre in panchina ci sarà anche Francesca Marcon, che sarà pronta a dare il suo contributo alla squadra. Mencarelli ha a disposizione la rosa al completo, compresa la nuova arrivata Samadan, che dopo l’esordio positivo nella gara contro Cuneo, si giocherà un posto da titolare con Berti e Botezat.

PAROLE ALLA VIGILIA

Marco Mencarelli (Unet Busto A.): «Conosciamo bene Casalmaggiore perché ci abbiamo giocato recentemente: è una squadra fortissima, ma nell’incontro disputato a dicembre abbiamo trovato  un buon ritmo di gioco e siamo stati positivi nel giocare punto a punto con loro, nonostante la sconfitta. Non ci aspettiamo assolutamente una gara agevole, ma non lo sarà neanche per la Pomì: le mie ragazze hanno voglia di testarsi e di provare diverse soluzioni tattiche che stiamo provando e che presenteremo da qui alla fine della stagione».

Caterina Bosetti (Pomì Casalmaggiore) – «Sappiamo che quella con Busto è una partita importantissima per riuscire ad affrontare al meglio il ritorno di lunedì. Credo sia nella testa e nel cuore di tutte dare il 100%. Sarà difficile perché siamo consapevoli di avere davanti un avversario tosto, che difende bene e che non molla mai. Dovremmo restare concentrate a ogni set perché ogni frazione è importantissima anche per il risultato, per entrare in Final Four».

Pomì Casalmaggiore – Unet E-Work Busto A. 

Casalmaggiore: 4 Mio Bertolo, 5 Spirito (L), 6 Lussana, 7 Marcon, 8 Gray, 9 Bosetti C., 10 Radenkovic, 13 Arrighetti, 14 Carcaces, 15 Kakolewska, 16 Pincerato, 17 Rahimova, 20 Cuttino. All. Gaspari.
Busto Arsizio: 1 Piani, 3 Peruzzo, 4 Herbots, 5 Grobelna, 6 Gennari, 7 Cumino, 8 Orro, 9 Leonardi (L), 12 Samadan, 13 Bonifacio, 14 Meijners, 15 Berti, 18 Botezat. All. Mencarelli.

Quarti di finale di Coppa Italia
Gare di andata: Bosca S.Bernardo Cuneo – Igor Gorgonzola Novara, Pomì Casalmaggiore – Unet E-Work Busto Arsizio, Il Bisonte Firenze – Savino Del Bene Scandicci, Saugella Team Monza – Imoco Volley Conegliano

di
Pubblicato il 15 Gennaio 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore