L’associazione nazionale del punto croce si ritrova a Busto Arsizio

Domenica 14 aprile appuntamento al Museo del Tessile per l'evento nazionale dell'associazione. Inaugurerà anche una mostra dedicata al ricamo

punto croce

Busto capitale italiana del ricamo a punto croce. Domenica 14 aprile, infatti, il Museo del Tessile ospiterà l’Assemblea Nazionale dell’Associazione Italiana del Punto Croce. E proprio in occasione dell’evento nazionale, la Delegazione Bustese dell’Associazione presenta una mostra di ricami dedicata al mondo animale che sarà esposta nella Sala del Ricamo del Museo da sabato 13 a sabato 20 aprile.

Si tratta di una ricchissima raccolta di manufatti che valorizza il lavoro di molte donne che attraverso il linguaggio del ricamo esprimono la loro creatività, creando armonia e bellezza; una vera e propria narrazione che spazia tra stili e epoche diverse. La mostra sarà inaugurata sabato 13 aprile alle ore 17,30 alla presenza dell’Assessore alla Cultura, Identità e Commercio Manuela Maffioli che domenica  14 aprile accoglierà le delegazioni provenienti da ogni parte d’Italia e porterà  il saluto della Città all’Assemblea Nazionale.

La mostra, a ingresso libero, sarà visitabile tutti i giorni negli orari del museo: da martedì a giovedì : 14.30-18.00; venerdì: 9.30-13.00; 14.30-18.00; sabato: 14.30-18.30; domenica 14 aprile: 10.00-18.30. Visite fuori orario su prenotazione

La Delegazione Bustese del Punto Croce 

Nata da poco più di un anno, la Delegazione Bustese Del Punto Croce vanta 18 socie che si riuniscono ogni giovedì sera presso l’ACOF ASSOCIAZIONE CULTURALE OLGA FIORINI. Coordinatrice della delegazione e promotrice del progetto è Marina Solbiati. Appassionata cultrice della tecnica, ricama da quando era bambina e conserva ancora piccoli imparaticci con la storia di Cappuccetto Rosso. Ha fondato la Delegazione per poter divulgare l’arte del ricamo e aggregare persone che condividono la stessa passione.

Associazione Italiana del Punto Croce

L’Associazione Italiana del Punto Croce nasce nel 1994 allo scopo di attrarre intorno a sé e riunire tutti i cultori e gli appassionati del Punto Croce e per creare un circolo virtuoso in cui possano essere convogliate e scambiate idee, organizzate mostre e rassegne, concretizzati progetti comuni e riscoperte storia e tradizione del Punto Croce, in Italia e all’estero. Ad oggi le delegazioni presenti sul territorio nazionale sono dodici. 

Ogni delegazione, partecipa alla vita dell’Associazione con incontri periodici e la creazione di eventi, viaggi, visite a musei, esposizioni e fiere tematiche anche all’estero, contribuendo in modo considerevole ad arricchire le conoscenze culturali di ciascun membro. La Presidente dell’Associazione Italiana Punto Croce (AIPC) attualmente in carica è la Dott.ssa Donata Bisi.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Aprile 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore