Da Gallarate a Francoforte per suonare al Rockin’1000 con la più grande band al mondo

Si chiama Samuela Locarno: "la musica mi scorre nelle vene - racconta Samuela - e finalmente avrò l’onore di unire la mia voce a quella di altri 230 cantanti"

samuela locarno

Ci sarà anche la gallaratese Samuela Locarno tra i mille musicisti che si esibiranno il prossimo 7 luglio, alla Commerzbank Arena di Francoforte, dove si terrà la quinta edizione di Rockin’1000.

Si tratta della più grande Rock Band al mondo, formata da 1000 musicisti, professionisti e non, creata nel 2015 dal cesenate Fabio Zaffagnini e nota in tutto il mondo per il video virale che ha portato i Foo Fighters a Cesena. Oggi Rockin’1000 è una realtà conosciuta a livello globale, che riceve riconoscimenti, inviti e proposte di collaborazione in tutto il mondo.

Abbiamo già conosciuto il bustocco Emanuele Morgante, che sarà presente a Parigi. Ora, invece, è il turno di Samuela che si esibirà a Francoforte.

Ha studiato chitarra dall’età di 16 anni alla NuovaBustoMusica di Busto Arsizio con il maestro Cesare Bonfiglio. Dal 2002 ha iniziato a studiare canto, prima presso la NBM, poi seguendo il Metodo Vocal Classes di Luca Jurman a Milano.Per un paio di anni ho preso lezioni di batteria dal maestro Roberto Cavallo.

Negli ultimi 20 anni ha calcato vari palchi in contesti e con formazioni diverse: cover band pop/rock e hard-rock/metal, duo unplugged, musical, coro gospel e con l’orchestra di liscio Paolo Argento.

«La musica mi scorre nelle vene – racconta Samuela – e finalmente avrò l’onore di unire la mia voce a quella di altri 230 cantanti, e, assieme a più di 700 musicisti chitarristi, bassisti, batteristi, tastieristi, archi e fiati, domenica 7 luglio suoneremo tutti le stesse 18 canzoni nello stadio più importante di Francoforte: la Commerzbank Arena, una splendida location con una capienza di 51.500 posti a sedere».

Per chi non potesse andare alla tappa di Francoforte per vedere tutti i Rockin’1000 si putrà assistere al concerto di Samuela anche il 12 luglio per la festa del Naga a Gallarate, durante la quale suonerà con la band ska/punk & more: gli SKAssaball.

di tomaso.bassani@varesenews.it
Pubblicato il 26 Giugno 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore