L’Anello del Prosecco Superiore

Un itinerario di quindici chilometri da percorrere a piedi o in bicicletta tra vigneti, cantine, borghi e paesaggi rurali nel cuore della terra riconosciuta come Patrimonio Unesco

anello del prosecco di Valdobbiadene

L’Anello del Prosecco Superiore è un itinerario di quindici chilometri da percorrere a piedi o in bicicletta tra le colline di Valdobbiadene. Un percorso di vie sterrate e sentieri tra le colline e i rilievi che caratterizzano questi luoghi e che permette di scoprire la cultura enologica e gastronomica di questa bellissima terra.

Siamo nel cuore delle “Colline del Prosecco di Conegliano e Valdobbiadene”, luogo ricco di importanza agricola e paesaggistica tanto da essere stato riconosciuto come Patrimonio dell’umanità UNESCO. L’unicità del paesaggio e la capacità dell’uomo di lavorarlo e preservarlo allo stesso tempo sono tra le motivazioni alla base di questo importante traguardo internazionale, ottenuto dopo un iter avviato nel 2008 con la candidatura.

L’Anello del Prosecco Superiore è un itinerario storico naturalistico tra vigneti, cantine, borghi, panorami incredibili e paesaggi rurali caratteristici. Su prenotazione il Consorzio Valdobbiadene organizza anche delle escursioni guidate per offrire ai turisti la possibilità di scoprire le ricchezze storiche, culturali e paesaggistiche del territorio e visitare anche le cantine per deliziare il palato e degustare prima di tutto i fantastici vini, tra cui il famoso Prosecco Superiore di Conegliano Valdobbiadene DOCG, oltre agli altri prodotti della gastronomia locale.

Tra le località toccate dall’Anello del Prosecco ci sono San Pietro di Barbozza, Santo Stefano, Saccol, Guia, l’area del Cartizze con i loro rilievi scoscesi e i tipici vigneti.

Tra le destinazioni consigliate si segnala in particolare San Pietro di Barbozza, località del comune di Valdobbiadene a forte vocazione vitivinicola, che regala scorci pieni di fascino tra natura incontaminata e piccole borgate e offre diverse iniziative culturali come VignArte, rassegna dedicata alla scultura lignea.

Informazioni sul percorso: +39 0423 976975

di
Pubblicato il 20 Agosto 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore