Paolo Gentiloni è il nuovo commissario europeo all’economia

L'ex presidente del Consiglio italiano sostituirà Pierre Moscovici. Gentiloni: «Ora al lavoro per una stagione migliore»

Mattarella e Ban Ki Moon ad Expo

Paolo Gentiloni Silveri è il nome italiano per Bruxelles. Dopo il ritardo nella presentazione del nome, dovuto alla crisi di governo delle scorse settimane, il nuovo governo insediatosi oggi (ecco qui la nuova squadra) ha presentato alla nuova presidente Ursula Von der Leyen il proprio commissario.

Sarà quindi l’ex Presidente del Consiglio, in carica fino a giugno 2018 (e che recentemente ha parlato alla festa dell’Unità della Schiranna), a rappresentare l’Italia nella Commissione Europea, con un ruolo importante: sarà Commissario Europeo per gli affari economici e monetari. Il ruolo di Pierre Moscovici, spesso in contrasto con i governi italiani.

«Sono contenta – ha twittato la neo presidente della Commissione Ursula Von der Leyen – di aver ricevuto i nomi da tutti i paesi dell’Unione. Adesso lavorerò per assemblare un collegio ben bilanciato che presenterò martedì». La squadra, infatti, sarà presentata ufficialmente martedì 10 settembre, ma alcune scelte, come appunto quella di Gentiloni all’Economia, sono già trapelate. «Amo l’Italia – ha commentato Gentiloni sempre su Twitter – e sono orgoglioso dell’incarico ricevuto. Ora al lavoro per una stagione migliore».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 Settembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore