Autovelox nei tratti pericolosi della superstrada di Malpensa, sareste d’accordo?

È la domanda che pone, con una consultazione facebook, la pagina Vola Malpensa. Al termine di una settimana terrificante sulla statale Anas, con un giorno in cui si sono registrati cinque incidenti con blocco del traffico

Generico 2018

“Visti i continui incidenti lungo la #SS336 nei pressi del ponte di #Malpensa Terminal 2, sareste d’accordo all’installazione di autovelox fissi nei tratti dove già vige il limite 50 kmh?”

È la domanda che pone la pagina “Vola Malpensa”, gestita dagli appassionati di Aeroporti Lombardi. Lo fa al termine di una settimana davvero terrificante per la viabilità sulla superstrada per Malpensa.

Nella giornata di giovedì sono stati addirittura cinque gli incidenti che – con feriti o necessità di bonifica della sede stradale – hanno comportato pesanti disagi alla circolazione sulla strada, che ancora oggi è scelta dalla maggior parte delle persone dirette a Malpensa (l’alternativa, per chi arriva da Milano, è l’itinerario via A4-superstrada 336Dir). Tra i punti delicati c’è appunto il viadotto all’altezza della uscita Terminal 2, teatro di moltissimi incidenti, spesso per mancato rispetto della velocità massima (che in quel punto, non a caso, è di 50 km/h).

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 Novembre 2019
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore