Varese News

Come sta la vostra memoria? KyronLab offre uno screening nelle Case della Salute

Presentato stamattina (lunedì) il progetto “Invecchiare bene fisicamente e cognitivamente” pensato da KyronLab e ospitato nelle due “Case della Salute” di Borsano e Sant'Anna

Generico 2018

Presentato stamattina (lunedì) il progetto “Invecchiare bene fisicamente e cognitivamente” pensato da KyronLab e ospitato nelle due “Case della Salute”, in collaborazione con l’amministrazione comunale. Un progetto di prevenzione dei problemi cognitivi della terza età, con un focus particolare sulla demenza senile e le sue prime avvisaglie: gli over 60 che vorranno conoscere lo stato di salute delle proprie capacità cognitive, sono invitati a uno screening cognitivo gratuito presso le strutture di Sant’Anna e Borsano, rispettivamente sabato 25 gennaio e sabato 1 febbraio.

«L’esame – spiega la neuropsicologa Federica Cincio, coordinatrice del progetto – è finalizzato ad individuare le risorse e gli eventuali punti deboli, permettendo di prevenire e di intervenire per favorire un sano invecchiamento mentale. La neuropsicologia si impone di guardare al paziente nel suo insieme, niente è lasciato al caso: c’è la collaborazione tra psicologi, logopedisti, fisioterapisti e il servizio a supporto per le famiglie. Vista l’incurabilità della patologia, con un’attività di stimolazione andiamo a rallentarla con evidenti risultati pratici per la vita quotidiana. La demenza è poco conosciuta nonostante l’alta di percentuale di popolazione anziana in Italia e 40 milioni di persone colpite globalmente. Speriamo di sfondare un tabù, e ringraziamo il comune di Busto per essere un valore aggiunto in questa battaglia».

Importanza del tema confermata anche dalla presenza del sindaco Emanuele Antonelli: «Mi sento di ringraziare Kyrion, perché è una realtà innovativa e giovane, che ogni anno cerca di ampliare le proprie attività. Con questo progetto ci fanno a portare avanti i programmi di vicinanza al cittadino: sono orgoglioso di poterlo fare, in particolare, nella nuova Casa della Salute di Sant’Anna che in questi mesi sta iniziando a vivere».

I risultati dello screening verranno comunicati in via riservata ai partecipanti che potranno, su loro richiesta, essere indirizzati presso KyrionLab per approfondire le cause dei risultati del test e sottoporsi a ad accertamenti clinici. È importante prenotare: per informazioni e prenotazioni contattare KyrionLab al numero 3921496763.

di
Pubblicato il 20 Gennaio 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore