Attivato in città un centro per la gestione dell’emergenza

Si chiamerà centro operativo comunale e si occuperà della gestione del coronavirus, in concerto con la Protezione Civile

Turbigo centro operativo comunale

“Una squadra per lavorare unicamente sulla gestione dell’emergenza coronavirus”. È stato attivato mercoledì 11 marzo a Turbigo un gruppo di lavoro per la gestione del coronavirus; il termine tecnico per indicarlo è COC (Centro Operativo comunale) e sarà costituito da esperti, tecnici comunali e presieduto dal sindaco.

Diverse saranno le funzioni, i compiti e i rispettivi responsabili:

Funzione tecnica di valutazione e pianificazione (Responsabile tecnica di valutazione e pianificazione: Geom. Giorgio Calloni – Vice: Agente Andrea Negro);
Funzione sanità, assistenza sociale e veterinaria (Referente del Servizio Sanitario Locale: dott. Marco Cinotti – Vice Sig.ra Elisabetta Braga);
Funzione Materiali e Mezzi (Responsabile: Dott. Marco Cinotti – Vice: Rag. Giovanna Garavaglia);
Funzione di Assistenza alla Popolazione (Responsabile Comandante Fabrizio Rudoni – Vice: Agente Francesco Cassano);
Funzione Amministrativa (Referente: Rag. Giovanna Garavaglia);

Il Referente Operativo Comunale sarà il geometra Giorgio Calloni.

La struttura sarà operativa con effetto immediato, a supporto della sezione comunale della protezione Civile.

Il Sindaco Christian Garavaglia disporrà gli interventi di somma urgenza, avvalendosi delle eventuali deroghe disposte dalle Ordinanze sindacali e governative di Protezione Civile.

“Senza creare allarmismi – ha precisato il sindaco – ma è bene che le amministrazioni comunali e i Sindaci si attivino per realizzare quanto è loro permesso. In questi giorni la mia presenza in Comune è ancora più assidua non solo per cercare di fornire ai cittadini le informazioni in maniera chiara, ma anche per impostare servizi e attività gestionali che permettano un’organizzazione più attenta di questa situazione di emergenza. L’attivazione del COC ci permetterà di lavorare in squadra ciascuno per le proprie competenze e concentrato sulle funzioni assegnategli”.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore