Borsa a picco – 16,9%, la peggiore seduta della storia

Lo spread tra Btp e Bund è salito a 250 punti base per la prima volta da giugno del 2019

borsa valori milano

Una giornata disastrosa per la Borsa. L’indice Ftse Mib ha chiuso in calo del 16,9% a 14.894 punti. È il maggiore ribasso in una sola seduta da quando è nato l’indice, cioè dal 1998. Il Coronavirus spaventa i mercati più della Brexit, in quell’occasione la borsa fece segnare una perdita del 12,4%.

Lo spread tra Btp e Bund è salito a 250 punti base per la prima volta da giugno del 2019. Non fanno meglio le altre piazze:Parigi cede l’8%, Francoforte il 7% e Londra il 6,8%.

Secondo gli analisti, non avrebbero giovato le dichiarazioni della presidente della Bce Christine Lagarde.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 12 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore