Dybala positivo al tampone. Guariti Paolo e Daniel Maldini

Sono quattordici i giocatori della serie A ad essere stati contagiati dal Covid-19

Paolo Maldini Italia Nazionale

Il fantasista della Juventus Paulo Dybala è risultato positivo al tampone del Coronavirus. È il terzo giocatore del club bianconero contagiato dal Covid-19, dopo Rugani e Matuidi. Dybala da mercoledì 11 marzo è in isolamento volontario nella sua casa di Torino, sta bene ed è asintomatico.

Il comunicato stampa della Juventus

Il calciatore Paulo Dybala è stato sottoposto ad esami medici che hanno rivelato la sua positività al Coronavirus-COVID-19. Il calciatore, da mercoledì 11 marzo, in isolamento volontario domiciliare, continuerà ad essere monitorato e a seguire lo stesso regime. Sta bene ed è asintomatico.

Notizie dal fronte Milan: il direttore sportivo Paolo Maldini era stato contagiato così come il figlio diciottenne Daniel, attaccante della squadra Primavera che ha già esordito in serie A con la prima squadra. Entrambi risultati positivi al tampone sono già guariti e sono in buone condizioni.

Il comunicato stampa della società

AC Milan comunica che il Direttore dell’Area Tecnica del Club Paolo Maldini, venuto a conoscenza di aver avuto un contatto con una persona positiva e avendo in corso sintomi da virosi, è stato sottoposto a tampone che è risultato positivo al Coronavirus. Allo stesso modo il figlio Daniel, attaccante della Primavera rossonera aggregato alla Prima Squadra.

Paolo e Daniel sono in buone condizioni e, dopo aver già trascorso oltre due settimane nella propria abitazione senza contatti esterni, come previsto dai protocolli medico-sanitari prolungheranno la quarantena per i tempi necessari alla completa guarigione clinica.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore