Il coronavirus ferma anche i cortei dell’8 marzo

Le norme per il contenimento del coronavirus vietano le manifestazioni pubbliche e gli assembramenti. Niente cortei per la festa delle donne

Generico 2018

Ci saranno le mimose, ma non i cortei. Per la prima volta dalla sua istituzione nel 1977, non si terranno cortei per la giornata internazionale della donna.

Il motivo è presto detto: l’emergenza coronavirus ha costretta la regione prima e il governo poi a una serie di limitazioni, come gli esercizi commerciali, le scuole e le attività sportive. E, ovviamente, i luoghi o le occasioni di aggregazione. Stop ai cortei, alle manifestazioni pubbliche e agli scioperi dunque: al Quirinale, per esempio, è stata annullata la cerimonia prevista per domenica 8 marzo, nonché lo sciopero femminista di lunedì 9 marzo.

Il movimento che aveva organizzato lo sciopero ha annullato lo sciopero «per senso di responsabilità», secondo le parole di Giulia Siviero, che tuttavia ha comunicato di aver scelto «altre forme di visibilità, azioni diffuse, comunicazioni social, flash mob, campagne di protesta in streaming».

Non mancheranno però le mimose, che si potranno acquistare come di consueto. Coldiretti, nell’invito ad acquistare il fiore simbolo della giornata, ha ricordato l’impegno delle donne nelle imprese agricole, dove «il loro ruolo è sempre più fondamentale». «Negli ultimi anni – ha dichiarato il presidente Fernando Fiori – le titolari di impresa agricola hanno registrato numeri di crescita importanti, e sono proprio le “imprese in rosa” quelle a registrare i successi maggiori sul fronte della multifunzionalità e dell’innovazione».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore