La ITC di Ferno produrrà mascherine riutilizzabili

Un'altra azienda del Varesotto si mette a disposizione del Paese e riconverte la sua produzione. i dispositivi realizzati dalla Itc sono in cotone idrorepellente

mascherine

L’Italia chiamò e anche la Itc, Italian Textile Company srl, di Ferno rispose. L’azienda, che è specializzata nella confezione di abbigliamento per la notte, ha deciso di concentrare e riconvertire una parte della sua produzione in mascherine idrorepellenti.

La Itc è l’ennesima azienda in provincia di Varese che ha deciso di rispondere all’appello fatto dalle autorità politiche e sanitarie. Ogni giorno che passa cresce il fabbisogno di dispositivi medici, soprattutto mascherine e guanti e gel disinfettanti, per fare fronte all’emergenza e contenere il contagio. La difficoltà di reperirli sul mercato dipende dal fatto che la domanda di questi prodotti è aumentata esponenzialmente e con essa anche i fenomeni speculativi con i prezzi che lievitano in modo incontrollato.

Il sud della provincia di Varese, che vanta un distretto tessile ultracentenario, può rappresentare in questa situazione di emergenza una risorsa importante per il Paese. «Le mascherine da noi realizzate non sono un presidio medico chirurgico ma un mezzo di protezione quotidiano, studiato per aiutare la popolazione a sentirsi più sicura. In questi giorni ci siamo impegnati nella ricerca di possibili soluzioni e con l’ausilio dei nostri fornitori abbiamo sviluppato un tessuto in grado di proteggere sia chi lo indossa, ma soprattutto chi gli è vicino» dicono i responsabili dell’azienda.

Le mascherine sono realizzate in cotone con trattamento idrorepellente, cosa che le rende lavabili, sanificabili ma, soprattutto, riutilizzabili. Grazie al trattamento che viene utilizzato per produrre il tessuto, infatti, è sufficiente che le mascherine vengano stirate ad una temperatura di 100 º dopo il lavaggio per riattivare il loro fattore impermeabile.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore