“Non potremo reggere a lungo senza aiuti”, un nuovo Sos dal Safari Park

Il centro rinnova la richiesta di aiuto per la gestione degli animali del parco in questo momento molto difficile

leone safari park

«Non potremo reggere a lungo senza risorse».

Il Safari park Lago Maggiore di Pombia rinnova la sua richiesta di aiuto e sostegno in un momento molto difficile e delicato. A rischio di sostentamento e gestione infatti oltre quattrocento animali che potrebbero rimanere senza risorse a causa dell’emergenza coronavirus che ha portato la momentanea chiusura del parco.

«Aiutateci, da soli non ce la possiamo fare – si legge nell’appello pubblicato online dal Safari park -. Solo 12 Operatori su 60 stanno facendo funzionare un Parco di 450.000 mq, accudendo con instancabile amore 400 animali e la gestione straordinaria di un HUB DI EMERGENZA ANIMALI NORD ITALIA. Non potremo reggere a lungo senza risorse e con l’emergenza che si prospetta molto lunga con una chiusura certa del parco sino al mese di maggio».

Il comunicato che invita a sostenere il parco prosegue: «Ringraziamo tutti i media nazionali e grazie a Fondazione SOS Elefanti, Internazionali, che stanno pubblicando in Sud America, Francia e Spagna, Germania e Svizzera, UK e USA. Tutti i Parchi del Mondo sono a rischio emergenza come la nostra e diciamo a loro FATEVI FORZA E PREPARATEVI PER TEMPO. Grazie a tutte le Attività che ci stanno sostenendo con le Donazioni Merci che a nostra volta distribuiremo ai Parchi zoologici che ne faranno richiesta! E a tutta la nostra Social Community, continuate ad acquistare i nostri SOS TICKETS in particolare a tutti gli amici del Centro e Sud Italia»

di
Pubblicato il 20 Marzo 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore