Somma si espande ancora, con una nuova area commerciale verso Casorate

In cambio dell'edificazione, grazie alla compensazione da una società di grande distribuzione, il Comune otterrebbe due opere, nuova viabilità e nuovo parcheggio in centro

progetto lidl supermercato somma lombardo

Il nuovo supermercato Lidl che sorgerà all’ingresso di Somma Lombardo potrebbe far guadagnare alla città  l’allargamento di via Garzonio e il nuovo parcheggio nel centro storico, in via Garibaldi.

Si tratta di «opere compensative», come spiega Francesco Calò, assessore all’Urbanistica. Il piano attuativo in variante al Pgt sarà sottoposto alla Vas (valutazione ambientale strategica, ndr): i prossimi mesi saranno cruciali per la definizione del progetto, che verrà infine valutato dalla prossima amministrazione comunale.

Alla base – continua l’assessore – vige il concetto di rigenerazione urbana: «Sarà uno spostamento di una realtà già presente da molti anni sul territorio. Le altre attività saranno invece marchi che non entrano in competizione con l’offerta del commercio cittadino». «La società vuole riformare il plesso della vecchia fonderia e di un capannone e per farlo c’è bisogno della Variante al Pgt. Loro riusciranno a realizzare il loro progetto se compenseranno due problemi cruciali della città di Somma». L’operazione commerciale, dunque, avverrà a patto della risoluzione di due problematiche nodali della realtà cittadina.

L’area verde che sarà occupata dal nuovo insediamento come compare oggi su Google Street:


LE COMPENSAZIONI

La prima riguarda il passaggio tra Somma e Mezzana: la strettoia di via Garzonio. «A differenza da quanto proposto dalla lista di opposizione Siamo Somma, che manteneva un collo di bottiglia all’altezza della curva», precisa Calò, «il nostro è un progetto completo, meno dispendioso in termini di tempo e denaro e risolutivo del problema: ha permesso che l’amministrazione e la società si incontrassero e si trovassero d’accordo». La via verrà allargata e due edifici, dopo l’espropriazione, verranno demoliti.

progetto lidl supermercato somma lombardo

La seconda riguarda, invece, via Garibaldi: «Abbiamo cercato un modo per essere di sostegno al piccolo commercio. Con loro abbiamo trovato una soluzione». Verrà costruito un parcheggio a seguito della demolizione dell’area dell’ex cooperativa centrale: «Il nuovo parcheggio stimolerà il commercio cittadino, andando incontro alle esigenze dei piccoli commercianti del centro di Somma».

«In questi anni – conclude Calò – abbiamo ereditato dal centrodestra molte aree della grande distribuzione che trovavano la conferma nel Pgt, quindi il comune non poteva chiedere le modifiche al Pgt. Il Pgt con degli addensamenti commerciali permette invece al comune di chiedere alle realtà internazionali di risolvere dei problemi alla città».

di nicole.erbetti@gmail.com
Pubblicato il 30 Giugno 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore