Roberto Lopresti è il nuovo presidente di Tre.Ci servizi

Formazione obbligatoria, salute e sicurezza dei lavoratori sono i principali settori operativi. Lo Presti: "Abbiamo tutte le carte in regola per diventare protagonisti del territorio. Competenza, professionisti di alto livello, certificazioni"

TreCi Gallarate

“Il difficile momento economico che stiamo attraversando non deve spaventarci ma anzi, deve essere da stimolo per perfezionare le nostre conoscenze e cogliere nuove opportunità che prima non si presentavano”. Roberto Lopresti, neopresidente di TreCi Servizi, indica la strada del nuovo corso.

Il Consiglio di  amministrazione della società di servizi, parte integrante di Confcommercio Gallarate ha scelto il nuovo presidente. Nel suo mandato Lopresti sarà affiancato dall’amministratore delegato Daniele Grigioni e dal consigliere delegato alla formazione Marco Introini. Completano il CdA Gianfranco Ferrario e Giordano Ferrarese.

Nel ringraziare il suo predecessore, Delio Riganti, per il lavoro svolto, il nuovo presidente si dice pronto ad affrontare la sfida di imprimere una accelerata all’attività della società attraverso una decisa e ben delineata strategia di ridefinizione dei processi, di tagli ai costi, di ridefinizione degli spazi, di una maggiore responsabilità delle singole figure professionali all’interno della struttura, di accentramento di tutte le attività (in particolar modo quella del controllo di gestione). «Obiettivo al cui raggiungimento», rimarca, «contribuirà l’intero Cda, che sarà coinvolto in un lavoro corale che avrà nell’individuazione delle specificità di ogni singolo consigliere il suo punto di forza».

Per il raggiungimento dei traguardi che TreCi si pone, quelli del rilancio e del consolidamento, Lopresti e il Cda punteranno con decisione sull’ampliamento dei servizi da proporre anche al di fuori della struttura associativa, «mettendo ad esempio a disposizione le nostre competenze sulla formazione obbligatoria, sulla prevenzione incendi, e sulla consulenza in materia di igiene e salute dei lavoratori». Del resto, TreCi «è una società formativa certificata, che può e deve diventare protagonista del territorio».

Per TreCi è insomma arrivato il momento di “uscire allo scoperto”, dai qui la decisione di puntare su campagne pubblicitarie mirate, partnership con professionisti e strutture di alto profilo, sulla divulgazione di carattere tecnico e su giornate, incontri, workshop dedicati alla sicurezza.

TreCi Gallarate

Il primo CDA, della nuova era, appena tenutosi, ha di concerto sposato le strategie proposte, ed è stato un laboratorio di nuove idee con il contributo di tutti i membri.

Le competenze non mancano: non a caso i professionisti di TreCi sono stati tra i primi a tradurre sul territorio i vari Dpcm, ad assistere le imprese con i relativi protocolli anche tramite la promozione di specifici webinar, a ripristinare la formazione obbligatoria in presenza, sempre ovviamente nel rispetto delle norme igienico-sanitarie in vigore.

«Siamo bravi», conclude il neopresidente di TreCi, «ma fuori lo sanno in pochi. Non basta fare e saper fare se non lo fai sapere».

Per informazione  

TRE.CI SERVIZI AMBIENTALI SRL

Viale dell’Unione Europea, 14 – 21013 Gallarate

P.IVA 02278820127 – Tel: 0331/214722

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 Agosto 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore