Grassi (Univa) e Bonomi (Confindustria) “disegnano” il futuro

Lunedì 5 ottobre alle ore 15 (in diretta streaming del sito del Sole24 ore) si terrà “Disegniamo il futuro”, interventi del presidente dell’Unione Industriali di Varese e del presidente di Confindustria

univa

Qual è lo scenario in cui stanno operando le imprese varesine? Quali sono i bisogni di una delle economie locali a più alta vocazione manifatturiera in Italia? Qual è la strategia che l’Unione degli industriali della Provincia di Varese condivide con le proprie aziende associate? Quali le proposte per agganciare le traiettorie di sviluppo sui fronti della sostenibilità dell’internazionalizzazione e dell’innovazione? Come le risorse del Recovery Fund possono fare da leva per una crescita di lungo periodo del territorio? Domande a cui risponderà l’evento organizzato dall’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, intitolato “Disegniamo il futuro” che verrà trasmesso in diretta streaming lunedì 5 ottobre 2020, alle ore 15. Il programma prevede: l’intervista al presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, Roberto Grassi, condotta dal giornalista de “Il Sole 24 Ore”, Luca Orlando; l’intervento del presidente di Confindustria, Carlo Bonomi. Per partecipare non occorre iscriversi. Basterà cliccare sul seguente link: https://eventi.ilsole24ore.com/unioneindustrialivarese/

«In una fase come l’attuale così delicata – dichiara il presidente dell’Unione degli Industriali della Provincia di Varese, Roberto Grassi – abbiamo ritenuto necessario organizzare questo appuntamento, per dare la giusta vetrina alla visione dell’Unione Industriali e del sistema Confindustria sul difficile momento che sta attraversando il territorio e per richiamare le istituzioni a scelte coraggiose di politica economica e a un’azione di governo che sappia guardare al lungo periodo. Vogliamo proporre una strategia a partire dalle tre leve che il Consiglio di Presidenza di Univa ha individuato, con l’avvio di questo mio mandato, come principali driver di sviluppo per l’impresa moderna: innovazione, internazionalizzazione, sostenibilità. Lo faremo insieme al presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, con cui condividiamo l’opinione che oggi più che mai occorra fare proposte, più che avanzare richieste».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore