Iguazù Trio e Paola Folli per l’ultima serata del Maga Estate

L'appuntamento è per giovedì 10 settembre nel cortile del museo. Ingresso gratuito con prenotazione obbligatoria

Generico 2018

Giovedì 10 settembre 2020, alle ore 21.00, nell’area esterna del Museo MA*GA di Gallarate (VA) si tiene l’ultimo appuntamento di MA*GA Estate, la manifestazione che, durante la stagione estiva, offre una serie di proposte musicali di alta qualità. Protagonisti della serata saranno l’Iguazù Trio e Paola Folli che proporranno un mix di atmosfere e reminiscenze latine dove riecheggiano Salsa, Tango, Bossanova e Samba con influenze Nord-Americane che vanno dal jazz al funky passando per il Rhythm and Blues. Nella musica dell’Iguazù Trio, il cui nome richiama quello delle cascate tra Brasile e Argentina, si riconosce la forte passione dei membri della band per le sonorità del Sud America.

Il trio è formato da Fabio Gianni al pianoforte, Marco Mistrangelo al basso e Alex Battini de Barreiro alla batteria e percussioni.

Gli Iguazù, che amano da sempre incrociare il loro percorso musicale con quello di altri artisti dando vita a repertori specifici, incontrano Paola Folli, una delle voci di riferimento del panorama italiano: molto apprezzata per la sua carriera solista, ricca di successi e collaborazioni importanti, è nota anche per il suo ruolo di vocal coach a XFactor e vocalist in numerose e prestigiose produzioni a livello nazionale. Oltre alle tante collaborazioni in ambito pop, ha poi spesso affiancato e condiviso il palco con diversi esponenti della musica jazz.

L’unione tra le sonorità degli Iguazù Acoustic Trio e la voce di Paola daranno vita a qualcosa di unico in grado di unire tradizione e modernità, solidità e innovazione, eleganza e potenza.

Come da tradizione, gli spettacoli di MA*GA Estate saranno a ingresso gratuito.

Per garantire la sicurezza degli artisti e degli spettatori, gli accessi all’arena saranno, come previsto dalle normative antiCovid, contingentati a 190 persone e i posti a sedere adeguatamente distanziati.
Prenotazione obbligatoria al numero tel. 0331.706011 (dalle 9.00 alle 13.00). In caso di maltempo il concerto verrà rinviato.

MA*GA Estate, come tutte le attività 2020 del Museo, è resa possibile grazie a Ricola, partner istituzionale del MA*GA dal 2017, che anche in questo momento difficile continua ad affiancare con convinzione l’istituzione gallaratese.

“Ricola è partner istituzionale di MA*GA da molti anni ed è fiera di esserlo anche quest’anno – dichiara Luca Morari, CEO Divita e Vice President Southern Europe Ricola – soprattutto dopo la situazione particolare che abbiamo vissuto: siamo orgogliosi di vedere che la ripartenza e la cultura vadano di pari passo. È per noi motivo di fierezza quindi dare il nostro supporto, ovviamente con la bontà naturale delle caramelle Ricola, a questa programmazione estiva che il team di MA*GA si è impegnato ad organizzare in tutta sicurezza, per garantire momenti di svago e spensieratezza a tutti gli amanti dell’arte e della buona musica”.

A Ricola si aggiunge come partner SEA Aeroporti Milano che ha deciso di sostenere la rassegna di concerti e con cui è attiva da anni una proficua collaborazione per le attività espositive. Tra queste, sono da ricordare l’ambiente Interno/Esterno. Interno/Esterno di Ugo La Pietra posta in permanenza nell’area adiacente la Porta di Milano, la sezione speciale dell’antologica di Marcello Morandini allestita nel 2017 al Terminal 1 dell’aeroporto, le iniziative che hanno visto le Vip Lounges Club SEA dell’aeroporto internazionale di Malpensa accogliere le opere di importanti artisti quali Arcangelo, Marco Petrus, Alessandro Busci o la grande installazione di Luca Missoni e Angelo Jelmini per EXPO 2015.

Note biografiche
Paola Folli
Cantante, vocalist e vocal coach tra le più importanti del panorama italiano. Ha collaborato con alcuni dei più grandi artisti pop: Mina, Renato Zero, Vasco Rossi, Eros Ramazzotti, Gloria Gaynor, Adriano Celentano, Jovanotti, Spagna, Fabio Concato, Andrea Boccelli, Pooh e molti altri.

Fabio Gianni
Autore, compositore e pianista conosciuto internazionalmente nel mondo della musica latinoamericana. Tocca l’apice della notorietà nel settore con l’uscita nel 2014 dell’album “Guaguamambo” che diventa subito un successo a livello mondiale nell’ambito della musica salsa. È secondo classificato ai Latin Awards Italia nel 2019.

Marco Mistrangelo
Bassista elettrico e contrabbassista, diplomato al conservatorio di Piacenza. Ha collaborato con importanti jazzisti italiani e stranieri quali: Paolo Tomelleri, Lee Konitz, Dave Liebman, Bill Carrothers, Carlo Bagnoli, Bruno De Filippi, Nando De Luca, Max De Aloe, Tony Arco, Emilio Soana, Rossano Sportiello, Piero Bassini, Laura Fedele,Tullio De Piscopo, Paola Folli.

Alex Battini De Barreiro
È Key-teacher (Insegnante Guida degli Insegnanti Europei dello Yamaha Drums Course Europe) e titolare della Orion Percussion Milano (Yamaha Drums School leader in Europa).
Ha lavorato in orchestre per importanti show televisivi (Rai, Canale 5, Fininvest Group). Ha collaborato con molti artisti italiani: Roberto Vecchioni, Tullio De Piscopo, Franco Simone, Angelo Branduardi, Enzo Jannacci, Dario e Alberto Baldanbembo, Edoardo Vianella, Ricchi e Poveri, Giuni Russo, Marcella, Cristiano Malgioglio.

MA*GA Estate 2020

IGUAZÙ TRIO & PAOLA FOLLI

Gallarate (VA), Museo MA*GA (via E. De Magri 1)
Giovedì 10 settembre, ore 21.00

L’ingresso ai concerti è gratuito. Sono disponibili 190 posti a sedere, nel rispetto delle misure di distanziamento sociale previste dalla normativa Anticovid. Prenotazione obbligatoria, al numero tel. 0331.706011 (dal lunedì al venerdì dalle ore 9.00 alle ore 13.00). In caso di maltempo, il concerto sarà rinviato.
Informazioni: Tel. +39 0331.706011, info@museomaga.itwww.museomaga.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore