La mototerapia take away di Vanni Oddera torna al Tessile con Mai Paura Onlus

Continuano gli appuntamenti promossi da Mai Paura Onlus con il campione di motocross Vanni Oddera. L'appuntamento è domenica 27 settembre al Museo del Tessile.

Vanni Oddera mototerapia Mai Paura Onlus

Continuano gli appuntamenti dell’iniziativa di sostegno alla fragilità promossa dall’Associazione Mai Paura Onlus di Busto Arsizio in collaborazione con Vanni Oddera, campione di Motocross che da diversi anni ha deciso di coniugare la sua passione per i motori con l’attenzione verso ragazzi e bambini speciali.

La prossima tappa della Mototerapia Take Away, un protocollo appositamente studiato per dare la possibilità alle persone e ai ragazzi con disabilità o problemi oncologici di trascorrere ore spensierate anche in tempo di Covid-19, sarà domenica 27 settembre al Museo del Tessile (Busto Arsizio). Dalle 10.00 120 ragazzi del territorio potranno divertirsi e tornare in sella con il centauro ligure.

Per rendere la giornata ancora più indimenticabile, le straordinarie evoluzioni in moto si svolgeranno a ritmo del più bel rock anni ’70/’80/’90 della Soldout Rock Cover Band. «“Se si salta da soli è solo un salto, se si salta insieme è la vita che inizia davvero” ha scritto Oddera sul suo sito ufficiale e la sua filosofia si è da tempo perfettamente sposata con lo slogan che caratterizza le attività di Mai Paura Onlus: “se la persona è il centro, l’emozione è tutto”.

È in quest’ottica condivisa che, nonostante tutte le difficoltà di questo anno così anomalo, si è riusciti a dimostrare che quando c’è una forte volontà di base, tutto è possibile» ha spiegato la famiglia di Mai Paura Onlus. La trionfale stagione della Mototerapia Take Away Limited Edition si concluderà l’11 ottobre, questa volta ospitata dal Comune di Samarate.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 23 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore