Matteo Capriolo rieletto all’unanimità segretario dei Giovani Democratici

Negli spazi della Festa de L’Unità del Borgorino a Cassano Magnago si è tenuto il Congresso Provinciale dei Giovani Democratici di Varese

giovani democratici

Ieri pomeriggio presso gli spazi adibiti al dibattito politico della Festa de L’Unità del Borgorino a Cassano Magnago si è tenuto il Congresso Provinciale dei Giovani Democratici di Varese.

Matteo Capriolo, 23 anni, segretario uscente e unico candidato alla Segreteria provinciale della giovanile del Partito Democratico è stato rieletto all’unanimità dall’assemblea congressuale.

“Un grande onore, per me, essere rieletto alla guida di questa organizzazione giovanile – dichiara Capriolo -. Il prossimo anno avremo tante sfide da affrontare e la nostra comunità sarà pronta per dare un importante contributo al Partito Democratico. Siamo una delle organizzazioni giovanili più importanti del panorama provinciale e non vogliamo farci sfuggire l’occasione di poter tornare ad ascoltare la voce di tanti giovani che spesso vengono ignorati”.

Ambiente, scuola, lavoro, amministrative. Tanti sono i temi toccati nella relazione di Capriolo durante il dibattito congressuale che ha visto una discussione partecipata da tanti iscritti della provincia nel più rigido rispetto delle norme sul distanziamento. A portare i saluti istituzionale a nome del Partito Democratico erano presenti Giovanni Corbo, segretario provinciale del PD, Alice Bernardoni vicesegretaria provinciale del PD, Samuele Astuti, consigliere regionale e il Senatore Alessandro Alfieri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore