Puzze a San Macario: Samarate cerca “nasi esperti”

A San Macario (frazione di Samarate) ci sono degli odori molesti e il comune, dopo aver segnalato il problema ad Arpa, cerca dei cittadini volontari per monitorare le emissioni

municipio samarate comune

Samarate cerca collaboratori per monitorare l’emissione di odori molesti nella zona di San Macario. Dopo diverse segnalazioni da parte dei residenti, l’amministrazione ha provveduto a contattare Arpa: in attesa di una risposta, nel frattempo i volontari dovranno riuscire a individuarne la causa e attivare i necessari controlli attraverso gli organi preposti.

I cittadini interessati sono invitati a comunicare agli uffici la loro disponibilità entro il 16 ottobre 2020, inviando una mail all’indirizzo: segnalazione@samarate.net.

Bisogna indicare le proprie generalità, l’indirizzo di residenza ed un recapito telefonico. Successivamente verrà inviata loro una scheda personale, nella quale si dovrà annotare, oltre al giorno ed all’orario nel quale l’odore è presente, anche la tipologia e l’intensità.

L’acquisizione e il trattamento dei dati personali saranno trattati solo ed esclusivamente ai fini del monitoraggio che riguarderà il mese di ottobre e novembre 2020. La presentazione dei risultati conseguiti avverrà solo in forma anonima, tutelando l’identità dei segnalatori.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 Settembre 2020
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore